Germania-Turchia semifinale Europei 2008
I ct di Germania e Turchia, Joachim Low e e l’Imperatore Terim.


Questa sezione tratta l’argomento “Germania-Turchia – semifinale Europei 2008“.

Germania-Turchia semifinale Europei 2008

La prima semifinale degli Europei 2008, Germania-Turchia , si giocherà  il 25 giugno alle ore 20:45 nello stadio St. Jakob-Park, Basilea.

Le due squadre, allenate, rispettivamente, da Low e Terim, si sono entrambe qualificate come seconde dei rispettivi gironi.

La Germania si è qualificata ai quarti di finale ottenendo 6 punti nel girone B – dietro la Croazia prima con 9 – frutto di due vittorie contro Polonia e Austria e della sconfitta proprio contro la Croazia. Nei quarti i tedeschi hanno eliminato il Portogallo, battendolo per 3-2.

La Turchia si è qualificata ai quarti di finale chiudendo il suo girone A al secondo posto alle spalle del Portogallo. Sono 6 i punti ottenuti dagli uomini di Terim, grazie alle vittorie ottenute contro la Svizzera (2-1, gol vincente al 92′) e la Repubblica Ceca (3-2 con rimonta finale firmata da Nihat Kahveci tra il minuto 88 e il minuto 89!). Altra impresa nei quarti di finale: Turchia batte Croazia 4-2 ai calci di rigore. I tempi regolamentari si erano chiusi sullo 0-0, nei supplementari vantaggio croato un minuto dalla fine, pareggio turco in pienissimo recupero, vittoria turca dal dischetto coi croati sotto shock che sbagliano tre tiri su quattro. Quindi per tre volte la squadra dell’Imperatore si è salvata all’ultimo respiro… Non c’è tre senza quattro?

Il match in programma a Basilea sarà  sentitissimo soprattutto dai Turchi, attesa la grande minoranza etnica presente in Germania, che conta quasi due milioni di persone.

Germania-Turchia: diretta scritta con aggiornamenti in tempo reale

In questa pagina diretta scritta della partita Germania-Turchia; leggi il dettaglio di ogni momento della partita!

Formazioni in campo nella partita Germania-Turchia Europei 2008

La formazione della Germania sara’ probabilmente uguale all’ultima schierata contro il portogallo; Ct della Germania Loew recupera inoltre Frings : Torsten Frings ha infatti recuperato in maniera giudicata sufficiente dalla frattura a una costola che gli aveva impedito di scendere in campo nei quarti contro il Portogallo.

Turchia: emergenza infortuni, giocatori contati
Problemi grossi di formazione per la Turchia, quattro giocatori sospesi (il portiere Demirel, il difensore Asik e i centrocampisti Sanli e Turan), e emergenza infortuni. Ifortuni per il difensore Emre Gà¼ngor e l’attaccante Nihat. Anche l’altro difensone, Servet Cetin, preoccupa in vista della partita contro la Germania.

Queste le probabili formazioni:
*GERMANIA* (4-4-1-1): 1 Lehmann; 3 Friedrich, 21 Metzelder, 17 Mertesacker, 16 Lahm; 7 Schweinsteiger, 8 Frings, 6 Rolfes, 20 Podolski; 13 Ballack; 11 Klose. A disp. 23 Adler, 12 Enke, 2 Jansen, 15 Hitzlsperger, 4 Fritz, 18 Borowski, 5 Westermann, 19 Odonkor, 14 Trochowski, 22 Kuranyi, 9 Gomez, 10 Neuville. Ct Low

*TURCHIA* (4-4-2): 1 Rustu; 22 Altintop, 4 Gokhan Zan, 2 Cetin, 3 Balta; 20 Sabri, 7 Mehmet Aurelio, 6 Topal, 18 Kazim; 9 Senturk, 10 Karadeniz. A disp. 12 Zengin, 5 Emre Belozoglu, 16 Boral, 19 Akman, 21 Erdinc. Ct Terim

Sara’ lo svizzero Massimo Busacca l’arbitro di Germania-Turchia.

La rosa ufficiale dei convocati della Germania e la rosa ufficiale dei convocati della Turchia sono invece note.

Germania-Turchia: I PRECEDENTI

Sono diciassette i precedenti incontri tra le due nazionali. Il bilancio è pro-Germania che ha ottenuto undici vittorie, tre pareggi e solo tre sconfitte, segnando quaranta gol e subendone dieci.

Il primo incontro tra Germania e Turchia risale al 1951, amichevole disputata a Berlino. I turchi riuscirono a prevalere in trasferta vincendo per 2-1.

Nel 1954, due incontri ai Mondiali del 1954 di Svizzera. Inserite entrambe nel gruppo 2, il 17 giugno i tedeschi vinsero agevolmente per 4-1. Fu comunque necessario uno spareggio per stabilire la seconda qualificata alla fase successiva, oltre all’Ungheria. Ancora Germania – Turchia, quindi, il 23 giugno. Ancora una larghissima vittoria teutonica, questa volta ancora più corposa: 7-2, Germania (Ovest) lanciatissima verso il traguardo più ambito, la conquista della vittoria, ottenuta battendo la Jugoslavia ai quarti (2-0), l’Austria in semifinale (6-1) e l’Ungheria nella finalissima (3-2).

Tra il ’70 e il ’71 due sfide valide per la qualificazione agli Europei belgi del ’72. Un pareggio e una vittoria per i tedeschi: 1-1 a Colonia, vittoria 3-0 a Istanbul, Germania Ovest qualificata alla fase finale, Turchia eliminata. I tedeschi vinsero quell’edizione, battendo in finale l’URSS per 3-2.

Tra l’aprile e il dicembre del 1979, ancora due partite di qualificazione per gli Europei del 1980, organizzati in Italia. L’andata in Turchia si chiuse a reti inviolate, il ritorno in Germania vide i padroni di casa prevalere per 2-0. Germania Ovest qualificata alla fase finale, Turchia eliminata. Anche in quell’edizione della fase finale degli Europei, a prevalere furono i tedeschi, vincendo per 2-1 contro il Belgio nella finale disputata a Roma.

Nel 1983, ennesimi due incontri di qualificazione agli Europei del 1984 di Francia. Vittorie larghe per i tedeschi, sia in trasferta (3-0) sia in casa (5-1). Tanto per cambiare, Germania Ovest alla fase finale (fuori nella fase a gironi), Turchia eliminata.

Tra il ’98 e il ’99, doppio confronto Germania – Turchia, valido per le qualificazioni agli Europei del 2000 di Belgio e Olanda. A Bursa (TUR), un’autorete del portiere tedesco Oliver Kahn, regalò la vittoria ai padroni di casa. Il ritorno, disputato a Monaco di Baviera, si chiuse sul risultato di partenza. Entrambe qualificate alla fase finale, la Germania non superò la prima fase a gironi, mentre la Turchia uscì ai quarti di finale estromessa da una doppietta del portoghese Nuno Gomes.

L’ultimo confronto, in ordine temporale, è datato ottobre 2005. A Istanbul, Turchia batté Germania 2-1, reti turche di Halil Altintop, Nuri Sahin e Neauville per i tedeschi. Questo il tabellino dell’amichevole:

TURCHIA: Volkan Demirel; Hamit Altintop, Alpay à–zalan, Ibrahim Toraman, àœmit à–zat (79′ Ibrahim Akin); Selcuk Sahin (86′ Nuri Sahin), Hà¼seyin Cimsir, Yildiray Bastà¼rk (46′ Ergà¼n Penbe), Tà¼mer Metin (67′ Necati Ates); Halil Altintop (46′ Serkan Balci), Nihat Kahveci (84′ Serhat Akin).
GERMANIA: Kahn; Owomoyela, Mertesacker, Sinkiewicz, Jansen; Schneider, Frings (46′ Deisler), Borowski (73′ Hanke), Schweinsteiger (82′ Hitzlsperger); Podolski, Kuranyi (46′ Neauville).

Il numero 22 della Turchia, Hamit Altintop, è compagno di club (nel Bayern Monaco) dei tedeschi Jansen, Schweinsteiger, Lahm e Podolski.

Scontri precedenti agli Europei 2008

Data
Tipo
Città 
Partita
Ris
Marcatori
17.06.1951
AMI
BERLINO
GER – TUR
1-2
0-1 Recep (5′), 1-1 Haferkamp (75′), 1-2 Muzaffer (85′)

21.11.1951
AMI
ISTANBUL
TUR – GER
0-2
0-1 Morlock (56′), 0-2 Morlock (60′)

17.06.1954
MON
BERNA
GER* – TUR
4-1
0-1 Suat (3′), 1-1 Schafer (13′), 2-1 Klodt (52′), 3-1 Walter (60′), 4-1 Morlock (84′)

23.06.1954
MON
ZURIGO
GER – TUR
7-2
1-0 Walter (7′), 2-0 Schafer (10′), 2-1 Erton (22′), 3-1 Morlock (31′), 4-1 Morlock (61′) 5-1 F.Walter (62′), 6-1 Morlock (76′), 7-1 Schafer (79′), 7-2 Lefter (82′)

28.09.1963
AMI
FRANCOFORTE
GER – TUR
3-0
1-0 Seeler (52′), 2-0 Seeler (53′), 3-0 Seeler rig. (66′)

12.10.1966
AMI
ANKARA
TUR – GER
0-2
0-1 Kuppers (9′), 0-2 Rupp (85′)

17.10.1970
Q.E.
COLONIA
GER – TUR
1-1
0-1 Kamuran (16′), 1-1 G.Muller rig. (36′)

25.04.1971
Q.E.
ISTANBUL
TUR – GER
0-3
0-1 G.Muller (43′), 0-2 G.Muller (47′), 0-3 Koppel (72′)

20.12.1975
AMI
ISTANBUL
TUR – GER
0-5
0-1 Heynckes (18′), 0-2 Beer (25′), 0-3 Worm (57′), 0-4 Worm (65′), 0-5 Heynckes (77′)

01.04.1979
Q.E.
IZMIR
TUR – GER
0-0

22.12.1979
Q.E.
GELSENKIRCHEN
GER – TUR
2-0
1-0 Fischer (15′), 2-0 Zimmermann (89′)

23.04.1983
Q.E.
IZMIR
TUR – GER
0-3
0-1 Rummenigge rig. (31′), 0-2 Dremmler (35′), 0-3 Rummenigge (71′)

26.10.1983
Q.E.
BERLINO
GER – TUR
5-1
1-0 Voeller (45′), 2-0 Rummenigge (60′), 3-0 Voeller (65′), 4-0 Stielike (66′), 4-1 Hasan Sengun (67′), 5-1 Rummenigge rig. (74′)

30.05.1992
AMI
GELSENKIRCHEN
GER – TUR
1-0
Voeller (64′)

10.10.1998
Q.E.
BURSA
TUR – GER
1-0
Kahn aut. (70′)

09.10.1999
Q.E.
MONACO
GER – TUR
0-0

08.10.2005
AMI
ISTANBUL
TUR – GER
2-1
1-0 Halil Altintop (25′), 2-0 Nuri Sahin (89′), 2-1 Neauville (90′)

LEGENDA: QM = QUALIFICAZIONI MONDIALI, AMI = AMICHEVOLE, Q.E.= QUALIFICAZIONI EUROPEI, MON = MONDIALI, EUR = EUROPEI



Risultati della partita Germania-TurchiaEuropei 2008

I risultati partita Germania-Turchia verranno aggiornati non appena possibile.

Cronaca della partita Germania-Turchia Europei 2008

La cronaca della partita Germania-Turchia Europei 2008 verrà  aggiornata non appena possibile.

Segui gli Europei 2008:

Lascia il tuo commento su Euro 2008!

Approfondimenti