patty pravo

patty pravo

Patty Pravo Il vento e le rose Sanremo 2011


Patty Pravo ”Il vento e le rose” Sanremo 2011 Artisti, testo video canzone

In questa sezione troverete infomazioni inerenti Patty Pravo ”Il vento e le rose” Sanremo 2011.


Patty Pravo parteciperà nella categoria ‘Artisti’ al Festival di Sanremo 2011 con il brano ”Il vento e le rose”.


Scopri come si svolgeranno le serate di Sanremo 2010.

Patty Pravo al Festival di Sanremo: da “La spada nel cuore” a “Il Vento e Le Rose”

1970: Cantando in duetto con Little Tony “La spada nel cuore”, si classifica al quinto posto e ottiene il Premio della critica.
1984: Grazie alla CGD e a Caterina Caselli, Patty ritorna al Festival di Sanremo interpretando “Per una bambola”. Per l’occasione, la cantante sfoggia un look orientaleggiante creato per lei da Gianni Versace. Anche in questa edizione del Festival Patty si aggiudica il Premio della Critica.
1987: dopo aver concluso un contratto con la Virgin, la cantante torna al Festival di Sanremo con il brano dal titolo “Pigramente signora”. anche se la canzone viene ritenuta frutto del plagio della canzone “To the Morning” di Dan Fogelberg, con essa Patty si classifica ventesima.
1995: è l’anno della canzone sanremese “I giorni dell’armonia”, tratta da una romanza di ventuno minuti risalente agli anni ottanta.
Forse per l’eccessiva complessità del pezzo, con esso la cantante si classifica ultima.
1997: Patty presenta a Sanremo “...E dimmi che non vuoi morire”, un brano scritto per lei da Vasco Rossi per il testo e Gaetano Curreri, voce degli Stadio, per la musica.
Arrivata ottava nella classifica finale, Patty Pravo viene riconosciuta da pubblico e critica come vincitrice morale del Festival, ricevendo il Premio della critica e il Premio per la Miglior Musica.
2002: è l’anno di “L’immenso”, brano con il quale la cantante si posiziona al sedicesimo posto.
2009: Patty torna al Festival di Sanremo con “E io verrò un giorno là”, arrivando in finale.

Video Patty Pravo – Il vento e le rose – Sanremo 2011

Qui di seguito il video Patty Pravo – Il vento e le rose:

video


Testo Patty Pravo ”Il vento e le rose” Sanremo 2010


In questa sezione sarà presente il testo Patty Pravo ”Il vento e le rose” del festival di Sanremo 2011. Qui di seguito il testo di Patty Pravo ”Il vento e le rose”:

Senti chi bussa alla porta
Sarà il solito scocciatore della domenica
Ma no, tu non ti muovere
Che stai benissimo su di me
Venti minuti d’amore
E sentire alla televisione di questa economia
Mi vuoi, o vuoi un altro caffè
Dicevi non si può e poi sei qui da me
E un giorno il cielo si aprirà
E mi racconterà che tu
Tu sei un’altra illusione
Ma fino a allora fammi vivere così
Nell’incoscienza ormai di chi
Confonde il vento con le rose
Giura, o forse è meglio di no
Sarà l’ennesima voglia di nuovo di questa vita mia
Tra noi un letto ed un caffè
Chissà domani se sarà possibile
E un giorno il cielo si aprirà
E mi racconterà che tu
Tu sei la solita illusione
Ma fino a allora fammi vivere così
Nell’incoscienza ormai di chi
Confonde il sesso con l’amore
Ma fino a allora fammi vivere così
Con l’incoscienza ormai di chi
Confonde il vento con le rose
Senti chi bussa alla porta


Risorse esterne su Patty Pravo


Sanremo 2011, gli argomenti

Potrai seguire su sdamy il Festival di Sanremo 2011 nei suoi vari aspetti:

Approfondimenti