menu mondiali

menu mondiali


I Mondiali di Calcio portano con sé la voglia di prepararsi alla visione della partita con amici e parenti con menù che richiedano una preparazione veloce e siano allo stesso tempo gustosi e leggeri.
Del resto, da uno studio della Coldiretti, il mese dei Mondiali fa sempre registrare un aumento generalizzato di peso che puo’ arrivare fino ai 3 kg, causato dal consumo di cibi stile fast-food e bibite gasate.
Per salvarsi da questa fine, puo’ essere utile consultare la grande varietà di suggerimenti utili presenti in rete per realizzare cene pre-partita sane e semplici.

Butta la pasta: antipasti e primi all’insegna della freschezza, del tricolore e della velocità di preparazione

Il sito Butta la pasta propone per esempio una serie di ricette che, dagli antipasti ai primi piatti, sono contraddistinte dalla velocità di preparazione, tale da impedire ogni minima distrazione dallo svolgimento delle partite.
Il sito culinario propone piatti freschi che ricordino nei colori i mondiali, come gli spiedini bianco rosso e verde, a base di mozzarella, pomodori secchi e peperoncini verdi dolci.
Indicati anche dei tramezzini farciti con pesto di rucola e tonno, bruschette o friselle da guarnire a piacere, ispirandosi sempre ai colori delle bandiere delle squadre in gara.
Da non dimenticare un’insalata fredda di pasta, da preparare prima della partita e da servire tra un tempo e l’altro.
Butta la pasta ricorda anche di tenere pronti cibi da sgranocchiare anche per smorzare la tensione ed eccessiva concentrazione sulla visione.
L’importante è giocare a creare piatti con ingredienti di colore verde, bianco e rosso.

Wellnesscucina: peperoncino alla Gattuso per scaricare la tensione

Anche sul sito wellnesscucina possiamo trovare ricette fresche tricolore per consumare le quali viene consigliato di spostarsi dal salotto di casa alla cucina. Tra i piatti proposti, gli spiedini di carpaccio di pesce spada accompagnati da formaggio di capra e anguria, mozzarella e cetrioli. L’ingrediente chiave è il peperoncino alla Gattuso, ottimo antistress.

Il nutrizionista: pizza e cocomero

Il nutrizionista Pietro Antonio Migliaccio, dal canto suo, consiglia pizza e cocomero come gli alimenti ideali per un menù mondiale di successo.

Simone Rugiati su Sky Uno con Menù Mondiali: due ricette al giorno ispirate ai gusti degli Azzurri

Anche l’emittente televisiva Sky ha pensato di curare l’aspetto culinario del mese dei mondiali con un nuovo programma che andrà in onda su Sky Uno da domani, 28 giugno, tutti i giorni alle 11.35.
Menù Mondiali sarà condotto dal cuoco Simone Rugiati con Claudio Lippi.
Il giovane chef, noto per aver partecipato a programmi culinari come La Prova del cuoco, sarà affiancato dal “disturbatore” Claudio Lippi.
Come ha dichiarato Rugiati alla rivista Tv Oggi, la trasmissione si baserà sul “connubio calcio e prelibatezze italiane”.
Ogni giorno verranno cucinati in diretta due piatti, uno dei quali sarà particolarmente indicato per una cena tra amici “veloce, fresca e perfetta da preparare prima che i giocatori scendano in campo”, mentre l’altro sarà “una rivisitazione dei piatti preferiti dagli Azzurri”.
Come ha spiegato il cuoco, la scelta delle ricette da proporre si è basata infatti sulle preferenze espresse dai giocatori nelle interviste rilasciate prima della partenza per il Sudafrica.

Approfondimenti