Kharkiv, panorama

Kharkiv, panorama



Situata nella parte nord-orientale dell’Ucraina, vicino alla frontiera russa, Kharkiv, è, col suo milione e mezzo di abitanti, la seconda città dell’Ucraina.

Kharkiv, o Charkiv, è inoltre un importante polo culturale, universitario e industriale, noto in particolar modo per la produzione di carrarmati.

Kharkivospita inoltre una delle più antiche università del paese, fondata nel 1805.

Kharkiv, una delle città ospitanti gli europei di calcio 2012

Kharkivè una delle città che ospiteranno il campionato europeo di calcio 2012: più in particolare, qui si svolgerà la fase Ucraina-Svezia del 10 agosto. Sede dell’incontro calcistico sarà lo stadio chiamato ‘The Metalist’.

Cenni storici, Kharkiv

La fondazione della città risale al XVII secolo, quando la sua importanza era legata alle attività di educazione culturale che qui si svolgevano in quel periodo.

Kharkiv è stata capitale della repubblica socialista sovietica ucraina dal 1917 al 1934; in questo periodo, la carestia dell’Holomodor degli anni ’30 decimò la popolazione. Tuttavia, negli anni’40 Kharkivera nuovamente una delle zone dell’Europa dell’Est con la più alta densità di popolazione. Con la seconda guerra mondiale, quando Kharkiv venne posta sotto il diretto controllo dei nazisti, la densità abitativa si ridusse nuovamente in modo drastico.

Nel 1943 la città venne liberata.

Itinerari e luoghi da visitare, Kharkiv

Piazza della Libertà

Piazza della Libertà, situata nel pieno centro di Kharkov, è’, dopo la piazza Tiananmen in Cina, la seconda delle 10 piazze più grandi del mondo, con un’estensione di oltre 11 ettari.

 


Kharkiv, Shevchenko Park



Piazza della Costituzione

Si tratta della piazza più importante della città, luogo d’incontro di abitanti e turisti. Da vedere il monumento ai Bolscevichi.

 

Via Pushkinskaya e via Sumskaya sono le più importnati della città; esse sono costellate di negozi, ristoranti ed eleganti palazzi storici sede dele principali attività amministrative.

Kharkiv, Shevchenko Park

Kharkiv, Shevchenko Park



Shevchenko Park

Nel Parco si trovano uno zoo e un delfinario; il Delfinario ospita due delfini catturati nel Mar Nero.

Da vedere anche il monumento a Shevchenko, dedicato a
Taras Shevchenko poeta ed umanista ucraino vissuto nell’800.

Cattedrale dell’Annunciazione

La chiesa ortodossa, risalente a un secolo fa, è una delle chiese più alte che siano mai state costruite: la torre del campanile misura 80 metri in altezza.

Museo delle Culture Sessuali del Mondo

Il singolare Museo ospita statue in tema e permette di approfondire temi come le compatibilità sessuali tra le persone o le arti erotiche del passato.

Museo di Storia

Il Museo di Storia custodisce una vasta documentazione riguardante la storia di Kharkiv, ricostruendo importanti accadimenti come quello della battaglia di Kharkiv, tra le forze dell’Asse e dell’Armata Rossa durante la Seconda Guerra Mondiale.

Tradizione enogastronomica, Kharkiv

Il piatto tipico più famoso ed apprezzato in città è la zuppa Borsch, a base di barbabietole, servita con patate.

Tra gli ingredienti della zuppa, oltre alle barbabietole, cipolle, aglio pomodori, carne e brodo.

Da assaggiare anche le frittelle a base di carne e i syrniki, pancakes al formaggio.

Link utili:

Approfondimenti