julia-vorobjova

julia-vorobjova

E’ soprannominata “la donna ai raggi X”: la 70enne ucraina Julia Vorobjova da ben 32 anni possiede il potere paranormale di vedere e prevedere le malattie delle persone.
Le basta uno sguardo, con cui riesce a vedere in profondità gli organi individuando immediatamente eventuali patologie e malattie.

La storia della “donna ai raggi x”

Tutto per Julia è iniziato quando 32 anni fa subì in seguito ad un’intensa scossa elettrica da 380 volt uno shock e fu sul punto di morire.
Dichiaratone il decesso, i medici la portarono in obitorio, ma dopo l’amputazione dell’alluce effettuata da un gruppo di studenti, si comprese che la donna era ancora viva.
Julia si risvegliò solo dopo un anno dal coma; fu allora che si rese conto del potere paranormale insito nella sua vista.
Da allora la donna è riuscita a guarire da malattie persone illustri e non, basti citare i Membri del Politburo dell’Unione Sovietica, Mikhail Gorbaciov e la moglie Raissa, Francois Mitterand e Papa Wojtyla.
Dopo aver lavorato per il Dipartimento 90 del Kgb, ora Julia lavora solo nella propria casa di Donetsk(Ucraina), ma senza ricevere compensi.

La difficile situazione di Julia

Secondo alcune voci ora la donna ai raggi x, che puo’ esercitare il suo potere di guarigione su tutti tranne che su se stessa, sarebbe gravemente malata.
Per di più, non godrebbe di una pensione sufficiente per pagare le cure.
Per questo, la donna avrebbe lanciato un appello, chiedendo di poter usufruire almeno di un’assistenza sanitaria.