Bellezza al naturale: gli struccanti per gli occhi fai da te



struccanti fai da te
struccanti fai da te

Gli struccanti classici, che acquistiamo in profumeria, irritano spesso i nostri occhi, facendoli lacrimare ed arrossire. Perché non optare allora per un prodotto del tutto naturale, da preparare facilmente in casa?
Ecco alcune “ricette” di struccanti naturali per occhi particolarmente sensibili.

Lo struccante bifasico per occhi sensibili

E’ suggerito dal sito alfemminile.com lo struccante bifasico fai da te particolarmente indicato per chi ha occhi sensibili.
Per prepararlo occorrono pochi e semplici ingredienti: 10 cl di olio di ricino, 20 cl di olio di mandorle dolci idratanti e 20 cl di acqua di fiordaliso.
E’ necessario inoltre procurarsi un flacone, una pompa trasparente e una ciotolina.
Dopo aver mescolato nella ciotolina l’olio di mandorle dolci con l’olio di ricino e l’acqua di fiordaliso, versiamo il composto ottenuto nel flacone pompa. Si consiglia di usare lo struccante ogni sera, con l’aiuto di un batuffolo di cotone.

Lo struccante per occhi a base di oli vegetali

Per preparare questo struccante, suggerito dal sito pinkblog.com, occorrono un cucchiaio di olio extravergine di oliva, un cucchiaio di olio di ricino e due cucchiai di olio di calendula. Dopo aver mescolato gli ingredienti, conservare il composto in una bottiglia di vetro ben chiusa ed utilizzare ogni sera, anche in piccole dosi.

Struccare gli occhi con il latte di mandorle

Si tratta probabilmente dello struccante naturale per eccellenza, da usare in qualsiasi momento per nutrire in profondità il viso e gli occhi senza mai correre il rischio di sgradevoli irritazioni.
Per prepararlo basta versare in una terrina pochi ingredienti: 50 g di farina di mandorle dolci e 50 g di zucchero semolato. A questi vanno aggiunti poco a poco 100 ml di acqua distillata.
Dopo aver lasciato riposare il tutto per due ore, versiamo il composto in un telo, strizzando bene. Si tratta di uno struccante che, per la sua estrema delicatezza, è indicato per qualsiasi tipo di pelle.

Il gel struccante per occhi

Forse ancora più utile ed interessante l’idea proposta dal sito saperlo.it: uno struccante per occhi naturale in gel. Ecco gli ingredienti: mezzo dl di acqua, 5 gr di foglie di fiori di calendula, 10 gr di amido di riso e 50 gr di glicerina.
Versiamo l’acqua bollente sulla calendola sminuzzata, lasciando in infusione per dieci minuti. Dopo aver filtrato e lasciato intiepidire, facciamo scaldare a fuoco lento in un pentolino dell’amido di riso, al quale incorporeremo poco a poco la glicerina. Togliamo dal fuoco la gelatina uniforme e densa che si sarà così formata ed aggiungiamo l’infuso di foglie di calendula. Useremo questo gel per rimuovere anche il trucco più pesante applicandolo sul contorno occhi con l’aiuto di una velina, sciacquando con abbondante acqua fresca.

Occhi detersi e riposati: impacchi anti-borse fai da te

Dopo aver deterso in modo così delicato il nostro contorno occhi, è consigliabile completare il trattamento di bellezza con degli impacchi ad azione decongestionante, indicati per chi, a fine o ad inizio giornata, presenta antiestetiche borse ed occhiaie nel controno occhi.
Preparare del tè utilizzando due bustine, riponendole quindi in frigo per circa 12 ore. Tenerle in posa sulle palpebre per 10 minuti. Applicare il contorno occhi.

Author: Damiano Silvestroni

Amministratore, moderatore e ideatore di sdamy.com

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *