Anna Tatangelo Bastardo Sanremo 2011
Anna Tatangelo Bastardo Sanremo 2011


Anna Tatangelo ”Bastardo” Sanremo 2011 Artisti, testo video canzone

In questa sezione troverete infomazioni inerenti Anna Tatangelo ”Bastardo” Sanremo 2011.


Anna Tatangelo parteciperà nella categoria ‘Artisti’ al Festival di Sanremo 2011 con il brano ”Bastardo”.


Scopri come si svolgeranno le serate di Sanremo 2010.

Anna Tatangelo a Sanremo: da “Doppiamente fragili” a “Il mio Amico”

Tra i big in gara al Festival di Sanremo 2011 c’è Anna Tatangelo.La 24 enne cantante, compagna di Gigi d’Alessio, presenterà il brano “Bastardo“.
Per Anna si tratta della sesta partecipazione alla gara canora. La prima, quella avvenuta nel 2002 nella sezione Giovani, quando la cantante aveva solo 15 anni, la rese nota al pubblico con la canzone “Doppiamente fragili”(testo di Marco Del Freo e David Marchetti).
Nel 2003 Anna partecipa al Festival nella sezione big, interpretando in duetto con Federico Stragà la canzone “Volere volare”(scritta da Bungaro e Claudio Passavanti).
Nel 2005 Anna, appena divenuta maggiorenne, torna al Festival presentando la canzone semi-autobiografica “Ragazza di periferia”, scritta da Gigi D’Alessio con Vincenzo D’Agostino e Adriano Pennino, vocal coach a X Factor.
Il 2006 è l’anno di “Essere una donna”, un brano che segna la raggiunta maturità artistica della cantante, consentendole di classificarsi al primo posto nella “categoria donne” e al 3° posto nella classifica finale.
Nel 2008 Anna presenta al Festival di Sanremo “Il mio amico”, un brano incentrato sulla delicata tematica dell’omosessualità, con il quale la cantante si classifica al secondo posto. Il brano, dedicato ad un amico gay, suscita polemiche da parte di alcune associazioni omosessuali.

Video Anna Tatangelo – Bastardo – Sanremo 2011

Qui di seguito il video Anna Tatangelo – Bastardo – Sanremo 2011:

video


Testo Anna Tatangelo ”Bastardo” Sanremo 2010


In questa sezione sarà presente il testo Anna Tatangelo ”Bastardo” del festival di Sanremo 2011. Il testo Anna Tatangelo ”Bastardo” verrà pubblicato non appena possibile.


Testo Anna Tatangelo Bastardo
C’è una ragione di più
L’hai detto … ma che bravo
Ma questa parte di te
Davvero la ignoravo
Non me l’aspettavo davvero
E’ come bere il più potente veleno
E’ amaro
Non recuperare ti prego
Tanto più parli e ancora meno ti credo
Peccato
Lascia al silenzio la sua verità
Aspetta…
Voglio dirti quello che sento
Farti morire nello stesso momento
Bastardo!!!
Voglio affrontarti senza fare un lamento
Voglio bruciarti con il fuoco che ho dentro
Per poi vederti cenere … bastardo!!!
Far soffiare su di te .. il vento
Io spezzata in due dal dolore
Mentre ti amavo tu facevi l’amore
Per gioco
Lasciami sognare la vita
L’hai detto tu quando è finita è finita
Io vado
Chissà se un giorno poi mi passerà
La rabbia che porto nel cuore
Voglio dirti quello che sento
Farti morire nello stesso momento
Bastardo!!!
Vedere gli occhi tuoi in un mare profondo
Farti affogare nei singhiozzi del pianto
E spingerti sempre più giù … bastardo
Ma purtroppo tocca a me
Soffrire … gridare … morire
Tu
Hai preso senza dare mai
Noi
La cosa che non vuoi
Maledetto sporco amore…
Voglio dirti quello che sento
Farti morire nello stesso momento
Bastardo!!!

E poi vederti cenere … bastardo
Ma purtroppo tocca a me
Soffrire … gridare … ti amo bastardo!!!


Risorse esterne su Anna Tatangelo


Sanremo 2011, gli argomenti

Potrai seguire su sdamy il Festival di Sanremo 2011 nei suoi vari aspetti:

Approfondimenti