Giusy Ferreri


Mentre continuano le selezioni di x-factor, Giusy Ferreri, vincitrice morale della prima edizione conferma il suo successo. Chi sarà la rivelazione della prossima edizione ?

Durante l’adolescenza studia pianoforte e canto, e, da autodidatta, chitarra. Nel 1993 inizia a far parte di alcune cover band con le quali si esibisce cantando brani di ogni genere, ma nel contempo compone brani propri. Nel 2002 firma assieme agli AllState51 “Want to be” per la compilation Masterpiece. Nel 2005 con ilpubblica il singolo “Il party“.

Lavorando come cassiera part-time in un supermercato continua a dedicarsi alla passione della musica ,scrivendo un album e un libro romanzato tutt’ora inediti, ed altri brani inediti li pubblica nel suo “MySpace”. Partecipa al casting per X-Factor 2007 e Simona Ventura la propone come new entry nella categoria 25+ (ha 29 anni essendo nata il 17 Aprile 1979), vince al televoto dopo avere interpretato “Remedios” di Gabriella Ferri e si assicura la partecipazione al programma, durante il quale canta spesso brani anni 60/70 interpretandoli in modo originale. Tra i più apprezzati “Ma che freddo fa” di Nada, These boots are made for walking di Nancy Sinatra, e “E la luna bussò” duettata con loredana Bertè.

Ad X-Factor ogni finalista deve presentare un inedito e Giusy, abbandonata l’idea di un brano proprio, presenta “Non ti scordar mai di me” di Roberto Casalino, con la partecipazione di Tiziano Ferro, e si classifica seconda dopo gli Aram Quartet, vincitori del contratto da 300.000 euro. E’ subito tra i più scaricati su iTunes con “Remedios” e “Non ti scordar mai di me”, inizia così il suo successo confermato dal primo posto dell’album, dei più venduti su iTunes. L’album è disco d’oro già dalle prenotazioni (40.000) e la sua uscita (27 giugno) lo vede già al primo posto delle classifiche FIMI (Federazione Industriale Musica Italiana), dove rimarrà per 11 settimane.

Dopo 15 giorni l’album è disco di platino, dopo un mese doppio disco di platino con 200.000 copie vendute. Dopo 10 settimane in classifica terzo disco di platino con 250.000 copie, attualmente la stima è di 265.000 vendite. Non sono mancate le critiche, perché “Non ti scordar mai di me” ricorderebbe molto “Coming Home” degli Alter Bridge e “Back to black” di Amy Winehouse, a cui Giusy viene spesso paragonata per il timbro di voce. Tali critiche non hanno però mai trovato supporto in accuse ufficiali da parte degli artisti in questione o dei loro legali.

E’ stata premiata come:

  • cantante rivelazione dell’anno
  • miglior rivelazione dell’anno
  • talento vocale dell’anno

Recentemente ha partecipato a “Più di me” l’album di Ornella Vanoni che ne ripercorre la carriera nel quale duetta con interpreti quali Mina, Gino Paoli, Ramazzotti, Mannoia, Baglioni….Giusy ha cantato con l’artista milanese il brano “Una ragione di più”.

Giusy (Giuseppa Gaetana Ferreri), è di origini palermitane, ama disegnare e lavorare all’uncinetto, va in bicicletta e pratica nuoto, si definisce solare, espansiva, istintiva, disponibile e carismatica, non sopporta stare in mezzo a troppa gente ed ha paura del tempo che passa. Nonostante il successo non si è ancora licenziata ma ha chiesto un periodo di aspettativa: gran voce e cervello fino.

Video Giusy Ferreri Novembre


Approfondimenti