Germania-Turchia semifinale Europei 2008
I ct di Germania e Turchia, Joachim Low e e l’Imperatore Terim.


Basilea – St. Jakob-Park
Mercoledì 25 giugno 2008, ore 20.45

RISULTATOGERMANIA – TURCHIA 3-2 (pt 1-1)

22′ TUR(16)Boral,
26′ GER(7)Schweinsteiger
79′ GER(11)Klose
86′ TUR(9)Åžentà¼rk
90′ GER(16)Lahm

Cronaca della partita Germania-Turchia Europei 2008

25 giugno 2008 – E’ la Germania la prima finalista di Euro 2008. A Basilea, i tedeschi hanno faticato più del dovuto contro una rappezzata Turchia, funestata da squalifiche e infortuni. I ragazzi di Low attenderanno in finale la vincente tra Spagna e Russia di domani sera.
Non è stato facile per i tedeschi ottenere la loro sesta finale europea. Hanno dovuto lottare più del previsto per vincere una Turchia mai doma, degna rappresentante del carattere del suo allenatore Fatih Terim, non a caso soprannominato l’Imperatore.
Germania in formazione tipo, solo Frings parte dalla panchina, per lui ancora problemi ad una costola. Turchia alle prese con tre squalificati e quattro infortunati. In pratica gli undici in campo sono gli unici disponibili, abili e arruolabili.
Parte forte, a sorpresa, la Turchia: al minuto 8, Lahm azzarda un retropassaggio che libera Senturk al tiro, ci mette una pezza Lehmann. Al 13′ la prima grande occasione per gli uomini di Terim: clamorosa traversa colpita da Kazim con un destro da media distanza, sugli sviluppi, ancora una grande occasione per gli uomini in maglia rossa, la difesa tedesca si salva in affanno. Al 14′, un rinvio di testa di Ballack mette in moto Sabri, salva il risultato Rolfes. Ma il gol è nell’aria. Al 22′, su un cross proveniente basso dalla destra, Kazim in scivolata colpisce la traversa, rimpallo su Boral che da breve distanza batte Lehmann infilandogli la palla sotto le gambe. Vantaggio meritato. Ma la Germania è dura a morire e dopo quattro minuti giunge al pareggio grazie ad uno straordinario esterno di Schweinsteiger che sfrutta un cross basso e teso dalla sinistra di Podolski e insacca alle spalle di Rustu. Ingenuità  della difesa turca. Al 32′ ancora la Turchia vicina al gol, con una punizione di Altintop che Lehmann fatica a smanacciare in corner. La più grande occasione del primo tempo, però, capita sui piedi di Podolski: volata sulla sinistra, il tedesco-polacco converge in area e spara un siluro di sinistro che si impenna di poco oltre la traversa. Al 38′ l’ultima occasionissima di un primo tempo favoloso: bolide di Boral dalla distanza, Lehmann respinge ancora di pugni. La prima frazione si chiude sul punteggio di 1-1, grande equilibrio tra le squadre, meglio la Turchia ma la Germania è sempre insidiosissima.
Entra Frings per Rolfes infortunato ad un sopracciglio. Al 51′ un incerto Busacca non fischia un penalty a favore dei tedeschi per un fallo su Lahm sulla riga dell’area. Il replay sembra confermare l’errore dell’arbitro svizzero. Meglio la Germania in questa ripresa, ma i tedeschi stentano a creare palle-gol nonostante il gran possesso palla e la Turchia in debito d’ossigeno. Al 79′ ci pensa Rustu: sbaglia clamorosamente l’uscita, permettendo a Klose un facile colpo di testa, Germania in vantaggio di un gol a dieci dalla fine. Come detto, mai fidarsi della Turchia: a 4 dalla fine, Sabri scende indisturbato sulla destra, si beve un difensore, crossa in mezzo e Senturk non ha problemi ad ottenere il pareggio, battendo Lehmann da brevissima distanza. Pochi secondi alla fine, Busacca comunica ai suoi assistenti che saranno tre i minuti di recupero prima dei supplementari. Lahm non ha voglia di giocarli: scambia velocemente palla con Hitzlsperger, detta il passaggio in profondità , riceve palla, si sposta sul destro, in area, e batte Rustu spiazzandolo ed infilando la palla sotto l’incrocio alla destra del portiere turco. E’ l’apoteosi tedesca. Terim protesta vigorosamente col quarto uomo, recrimina per la mancanza di fair-play da parte dei tedeschi, rei, a suo avviso, di non aver interrotto il gioco per permettere i soccorsi a Kazim, rimasto infortunato sulla trequarti difensiva turca. Ma il replay sembra dimostrare la malafede del centrocampista offensivo turco. Finisce 3-2, la Germania vola a Vienna e attende l’altra finalista che uscirà  da Spagna – Russia. Come sempre, come diceva Lineker (grande attaccante inglese degli anni ’80-‘90): “Il calcio è un gioco molto semplice: 22 uomini rincorrono un pallone per 90 minuti e, alla fine, vincono i tedeschi!”. Così è successo anche oggi a Basilea. Onori alla Turchia di Terim, protagonista di un grande Europeo.

Prossimo turno:
Finalissima, 29 giugno 2008 ore 20.45: Germania – vincente Spagna – Russia

Formazioni in campo nella partita Germania-Turchia Europei 2008

GERMANIA (4-2-3-1): Lehmann – Friedrich, Mertesacker, Metzelder, Lahm – Hitzlsperger, Rolfes (46′ Frings) – Schweinsteiger, Ballack, Podolski – Klose (90+2′ Jansen). CT Low

TURCHIA (4-5-1): Rà¼ÅŸt༠– Sabri SarıoÄŸlu, Zan, Topal, Balta – Kazım, Altıntop, Mehmet Aurelio, Akman (82′ Erdinc), Boral (83′ Gokdeniz)- Åžentà¼rk. CT Terim.

Arbitro: Busacca (SVI)
Ammoniti: Senturk (TUR)
Espulsi:

Recuperi: 1′ e 3′

Diretta scritta Germania-Turchia 3-2


Risultato Germania-Turchia :3-2 (aggiornato al: FINALE)

Min. Ris. Azione A favore di Descrizione
I TEDESCHI ATTENDONO LA VINCENTE DI SPAGNA RUSSIA, FINALE IL 29 GIUGNO A VIENNA.BUON PROSEGUIMENTO DI SERATA DA MARCO MONTAGNA
FINALE 3-2 GERMANIA BATTE TURCHIA 3-2, SPLENDIDA PARTITA, GOL DI BORAL, SCHWEINSTEIGER, KLOSE, SENTURK E ALL’ULTIMISSIMO MINUTO LAHM, GERMANIA IN FINALE!!!
REC ST 3-2 SOSTITUZIONE GERMANIA GER(11)Klose lascia il posto a GER(2)Jansen
REC ST 3-2 partita in fase di recupero, ancora problemi video
il gol: triangolo veloce con un compagno, Lahm riceve in area, finta e destro all’incrocio spiazzando Rustu!
90′ 3-2 GOL GERMANIA GERMANIA IN VANTAGGIO CON LAHM!!!!!!!!!!!!!!
89′ 2-2 SOSTITUZIONE TURCHIA alminuto 82′, esce AKMAN entra ERDINC
Il gol: Sabri dalla sinistra, cross in mezzo, Senturk anticipa Lehmann fermo come una statua di sale
86′ 2-2 GOL TURCHIA PAREGGIO INCREDIBILE DI SENTURK!!! 2-2!!!!!!!!!!
il gol: Rustu sbaglia l’uscita, Klose salta altissimo e insacca
Germania in vantaggio, chiediamo scusa ma sussistono i problemi video sul collegamento via satellite
79′ 2-1 GOL GERMANIA KLOSE!!!!!!!!!!!! 2-1 GERMANIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!
73′ 1-1 botta e risposta: Boral si accentra e libera il destro, nessun problema. Sul fronte opposto Hitzlsperger prova il sinistro, contrato da un difensore, palla fuori di poco
70′ 1-1 TURCHIA Kazim fermato da Lahm, forse fallosamente, al limite dell’area, settore destro del lato corto, Busacca un po’ incerto stasera
68′ 1-1 CALCIO D-ANGOLO TURCHIA calcia Altintop dalla destra, Mertesacher incorna e libera, Sabri cross, Ballack mette fuori
67′ 1-1 TURCHIA fase di possesso palla Turchia, Sabri dal fondo, cross arretrato, TROPPO
64′ 1-1 punteggio ancora di 1-1
riprendiamo la diretta
ci sono dei problemi sul collegamento internazionale, scusate il disagio
57′ 1-1 PUNIZIONE GERMANIA dai 25 metri, posizione centrale, mozzarellina di Ballack, palla ribattuta dalla barriera
55′ 1-1 GERMANIA i tedeschi alzano i ritmi, Podolski fuori per Hitzlsperger, sinistro alto dai 23 metri
53′ 1-1 AMMONIZIONE TURCHIA TUR(9)Åžentà¼rk fallaccio su Frings
51′ 1-1 PALLA-GOL BUSACCA NON CONCEDE UN CALCIO DI RIGORE AI TEDESCHI CHE SEMBRAVA NETTO
49′ 1-1 PUNIZIONE TURCHIA dai 40 metri, spostata a destra, telefonata per Lehmann
47′ 1-1 GERMANIA Podolski prova i 60 metri da fermo, buon tempo ma cross in fallo laterale
46′ 1-1 SOSTITUZIONE GERMANIA GER(6)Rolfes non ce la fa, entra GER(8)Frings. SI RIPARTE
FINE PT 1-1 Si chiude uno straordinario primo tempo, GERMANIA E TURCHIA 1-1, TURCHI SORPRENDENTEMENTE EFFICACI, GERMANIA PIU’ CHE SORPRESA MA PODOLSKI HA GETTATO VIA L’OCCASIONE PER IL RADDOPPIO! Stay with us…
REC PT 1-1 1′ alla fine
45′ 1-1 GERMANIA Rolfes sembra essersi ripreso dalla botta e rientra in campo
43′ 1-1 TURCHIA Punizione di Altintop da distanza astronomica, palla su uno spettatore dell’anello superiore, cambi tedeschi in vista
41′ 1-1 TURCHIA Ancora una grande azione al limite dell’area, Altintop, palla dentro per Senturk, lunga di un nulla!! Ancora SABRI dalla distanza, ALTA DI POCHISSIMO!!!!
40′ 1-1 Testa contro testa Rolfes – Akman, sanguinano entrambi, bruttissima zuccata fortuita
38′ 1-1 PALLA-GOL TURCHIA BOLIDE DI BORAL, ANCORA LUI !! LEHMANN VA DI PUGNI!!!
37′ 1-1 PUNIZIONE TURCHIA DAL LATO DESTRO, 2 METRI DAL LIMITE DELL’AREA, OCCHIO!!
34′ 1-1 PALLA-GOL GERMANIA PODOLSKI VA VIA SOLO A SINISTRA, ENTRA IN AREA E CALCIA DI SINISTRO IN PORTA DAI 7 METRI, PALLA ALTA!!!!
32′ 1-1 CALCIO D-ANGOLO TURCHIA azione personale di Boral, si accentra, prova il destro dal limite, palla lenta, Kazim non interviene per la deviazione, Lehmann chiude l’azione e rinvia
32′ 1-1 CALCIO D-ANGOLO TURCHIA Kazim di testa, ancora corner
32′ 1-1 PALLA-GOL TURCHIA HALTINTOP DIRETTAMENTE DA CALCIO DI PUNIZIONE DALLA SINISTRA; LEHMANN INCERTISSIMO DEVIA IN CORNER
30′ 1-1 CALCIO D-ANGOLO GERMANIA guadagnato da Klose, dalla bandierina va Schweinsteiger, Boral fa ripartire i suoi
29′ 1-1 TURCHIA Sabri dal fondo per Senturk, palla spizzata di testa, chiude Lehmann.
28′ 1-1 Questo è il calcio, la Turchia sfiora il raddoppio, i tedeschi sembrano soffrire maledettamente, ma una magia di Schweinsteiger riporta il risultato in parità 
Il gol: Cross dalla sinistra di Podolski, Schweinsteiger di esterno destra anticipa il difensore, palla alle spalle di Rustu, straordinario gol!!
26′ 1-1 GOL GERMANIA PAREGGIO TEDESCO, SCHWEINSTEIGER!!!!!!!!! 1-1!!!
26′ 0-0 CALCIO D-ANGOLO TURCHIA AURELIO DI TESTA SFIORA IL RADDOPPIO!!! Palla in fallo laterale, Germania in ginocchio!
Il gol: cross dalla destra, Kazim in scivolata manda la palla sulla traversa, rimpallo su Boral da pochi metri, palla sotto le gambe di Lehmann!! TURCHIA 1 GERMANIA 0
22′ 0-1 GOL TURCHIA GOOOOOLLLLLLLLL DELLA TURCHIA!!!!!!!!!!! BORAL!!!
19′ 0-0 GERMANIA lancio lungo per Klose, palla sul fondo
18′ 0-0 CALCIO D-ANGOLO GERMANIA i tedeschi rispondono subito, Ballack anticipato in corner, rinvia Rustu
17′ 0-0 PUNIZIONE GERMANIA GER(16)Lahm direttamente su Rustu
14′ 0-0 CALCIO D-ANGOLO TURCHIA chiude Ballack di capoccia, Sabri anticipato di un nulla da Rolfes. CHE BELLA TURCHIA RAGAZZI!!
13′ 0-0 CALCIO D-ANGOLO TURCHIA ancora un corner
13′ 0-0 PALLA-GOL DOPPIA OCCASIONE TURCA!!! TRAVERSA COLPITA DA KAZIM DAI 9 METRI!, SUGLI SVILUPPI, LA DIFESA TEDESCA SI SALVA IN CORNER!!
11′ 0-0 TURCHIA conduce il gioco, i tedeschi sembrano confusi e lasciano fare
8′ 0-0 PALLA-GOL TURCHIA Ancora la squadra di Terim, destro dai 30 metri di Kazim, Lehmann sicuro. Dopo pochi secondi grande ingenuità  di Lahm che esita, pericolosa azione turca, ci mette una pezza Lehmann
6′ 0-0 TURCHIA primo abbozzo d’attacco, cross e contro-cross, Lehmann non esce ma l’azione sfuma ugualmente
4′ 0-0 Fasi di studio, Turchia che sembra chiusissima dietro
1′ 0-0 Palla alla Germania che attaccherà  verso destra, PARTITI!!
Turchia in formazione rimaneggiatissima, Germania in formazione tipo a parte l’assenza di Frings
Germania in maglia bianca, Turhia in completo rosso, stadio gremitissimo
Via agli inni nazionali, si parte con quello turco
Le squadre stanno scendendo in campo, buona partita ad appassionati e non!!
GOL 22′ TUR(16)Boral, 26′ GER(7)Schweinsteiger, 79′ GER(11)Klose, 86′ TUR(9)Åžentà¼rk, 90′ GER(16)Lahm
ESPULSIONE
AMMONIZIONE TUR(9)Åžentà¼rk
TURCHIA (4-5-1): (1)Rà¼ÅŸt༠– (20)Sabri SarıoÄŸlu, (4)Zan, (6)Topal, (3)Balta – (18)Kazım, (22)Altıntop, (7)Mehmet Aurelio, (19)Akman, (16)Boral – (9)Åžentà¼rk. CT Terim.
GERMANIA (4-2-3-1): (1)Lehmann – (3)Friedrich, (17)Mertesacker, (21)Metzelder, (16)Lahm – (15)Hitzlsperger, (6)Rolfes – (7)Schweinsteiger, (13)Ballack, (20)Podolski – (11)Klose. CT Low
Prima semifinale a Basilea, in campo GERMANIA e TURCHIA, calcio d’inizio alle ore 20.45. Arbitro Busacca (SVI). DirettaWeb a cura di MARCO MONTAGNA



Riepilogo eventi della partita

Azione
GERMANIA
TURCHIA
Ammonizione
1
Espulsione
Calcio D’Angolo
2
6
Rigore
Gol
3
2
Sostituzione
2
1


Approfondimenti