ferrari-458-italia

Dinamiche emozioni, chiamiamole così quelle che colgono chi, salito a bordo di una Ferrari si appresti soltanto a schiacciare il tasto rosso per mettere in moto il bolide e dare il “la” alla sinfonia dell’otto cilindri in un concerto di suoni ora cupi, ora ameni, ora scuri e cavernosi, ora chiari e brillanti, che sembrano sfociare in un “ Big Bang “ che dia via ai primi istanti della corsa!

Sarà per questo che esiste in questo mondo gente disposta a mettere mani al portafoglio per tirare fuori non meno di 200 mila euro per portarsi in garage un bolide come la Ferrari 458 Italia, per assaporare le stupefacenti adrenaliniche sensazioni difficilmente eguagliabili ed a poco o nulla serve storcere il muso per via dell’ “imbrigliamento“ dato dalla generosa dotazione elettronica di bordo che ai puristi del brivido Ferrari fa storcere un po’ il muso, ma è giusto che sia così! Del resto è davvero difficile altrove poter godere delle prestazioni dirette che ti colgono già con un filo di acceleratore premuto che vada a sollecitare il prorompente otto cilindri di ben 4.500 cc. di cilindrata con una potenza di 570 cavalli a 9.000 giri, spinta da quella trazione posteriore che sembra protenderti in avanti da 0 a 100 orari in tre secondi e 4 primi fino a lanciarti ad una velocità massima di 325 km/h.

ferrari_458_italia_1

Comandi precisi e puntuali… è una Ferrari!

E che dire del cambio sequenziale a sette marce a doppia frizione che sale quando serve in un balzo preciso, puntuale e facilmente manovrabile grazie ai paddle al volante ma si pianta all’occorrenza infondendo tutta quella forza come se ad avvolgere l’auto fosse un grande guanto che l’avviluppa tutta intorno istillando tanta sicurezza, la stessa elargita dallo sterzo che definire diretto e preciso è riduttivo, basti solo pensare che è sufficiente un quarto di giro per far ruotare quasi del tutto le ruote e mai come in certe manovre estreme si apprezzano al meglio le sospensioni adattabili in qualsiasi condizione di guida e stradale…. Insomma alla guida di una Ferrari 458 Italia è davvero difficile non immaginare di essere ai comandi di una vera Formula Uno!

ferrari458italia_02

 Vi stupite ancora al pensiero che ci sia gente disposta a scucire ben 200 mila euro per una Ferrari 458 Italia?

ferrari-458-italia_20

Approfondimenti