citroen-ds3-6

Ci siamo, conto alla rovescia per assistere alla commercializzazione della Citroen DS3, la piccola media di Casa Citroen, logica prosecuzione della Citroen C3, sia pure in veste più raffinata ed esclusiva e già vista quale concept car allo scorso Salone dell’Auto di Francoforte sotto forma di Citroen Hypnos.

Un’ auto “ad personam

La caratteristica saliente della inedita Citroen DS3, come hanno già potuto testimoniare le almeno 250 persone che hanno avuto modo di acquistare la vettura via web, la Citroen DS3 si caratterizza per una forte personalità, non solo insita nel marchio e nell’auto in particolare, ma anche in virtù del fatto che ogni cliente può sceglierla alla luce di eventuali personalizzazioni, si guardi ad esempio alla scelta cromatica del tetto, in base ai propri gusti e alle particolari esigenze del singolo. Insomma, un’auto…. Ad Personam!

ds3-1

Tale caratterizzazione dell’auto riguarda anche altri elementi a disposizione, si vedano le particolari luci a Led che fanno bella mostra nel frontale dell’auto, stessa cosa per quanto riguarda i cerchi di colore e foggia diversa a seconda le proprie scelte, si guardino gli specchietti retrovisori esterni e la vastissima gamma di tonalità cromatiche in cui è possibile scegliere la vettura.

Citroen DS3: i motori, ampia scelta per tutti i gusti

ds3-2

Ma è l’anima della Citroen DS3 ad incuriosire di più ancora, in particolare i motori, vero cuore pulsante di quest’auto, propulsori che è possibile scegliere in almeno cinque varianti, tutte Euro 5, si pensi ai diesel HDI FAP in grado di erogare da 92 cavalli di potenza fino a 112, assistiti da cambi manuali sia a cinque che a sei marce, così come sono anche disponibili motori benzina da 1.600 cc. di cilindrata in grado di erogare nelle due diverse formulazioni THO e VTI, da 120 fino a 155 cavalli di potenza sia con cambi manuali che automatici a scelta. Non mancherà anche una variante motoristica in grado di abbassare drasticamente i consumi e le emissioni inquinanti sotto i 100 grammi al chilometro di CO2; non lo abbiamo citato subito perché per questa versione occorrerà aspettare quasi un anno dal debutto.

Citroen DS3, la compattezza delle forme ne fanno una piccola ma avvincente sportiva

ds3-3

Parliamo di un’auto poco sotto i quattro metri di lunghezza e larga un metro e 70 centimetri abbondanti e poco meno di un metro e mezzo di altezza; dimensioni queste che inducono a considerare la Citroen DS3 una gradevole compatta in grado di fare la differenza, per lo meno in fatto di classe e design ricercato rispetto alla concorrenza che nel segmento appartenuto alla vettura non manca di certo. Così come da citare anche il fatto che parliamo di un’auto che all’interno degli spazi occupati dalla vettura conferisce grande confort di bordo per cinque persone e bagagli al seguito, grazie ad un adeguato bagagliaio di quasi 300 litri che è possibile anche ampliare agendo sui sedili, il tutto nel contesto generale dell’auto che ne fa una avvincente compatta dai tratti quanto mai sportivi e azzardando un po’,persino futuristici. Così come non poteva mancare, da parte della Casa francese, la grande attenzione riservata alla sicurezza stradale, si pensi all’ottima dotazione dell’auto in tale direzione, visto che parliamo di una vettura che si dota di serie di ABS, ESC, aiuto alla frenata di emergenza, ripartitore della frenata nelle quattro ruote in caso di emergenza, sei airbag ed il limitatore con ripartitore della velocità.

Dotazione di serie ai massimi livelli per la Citroen DS3

ds3-5

Insomma, rischiare di scambiare la Citroen DS3 per una lussuosa berlina non è per nulla difficile ed a “ fuorviarci “ pensa anche la grande dotazione di serie, si pensi al sofisticato impianto radio/CD/MP3 con presa Aux e USB e sistema Bluetooth incorporato cui si aggiungono accessori specifici a seconda delle tre versioni prescelte, ovvero, le versioni, Chic, So Chic, e Sport Chic.

Prezzi di vendita della Citroen DS3

ds3-4

Ed a questo punto non ci resta che guardare ai prezzi di vendita di quest’auto che partono da cifre più che ragionevoli aumentando via, via che si accrescono le esigenze del singolo cliente. Si parte infatti da poco meno di 14.500 euro per giungere fino a 16.700 per la versione So Chic e di 17.900 euro per quelle più accessoriate. La versione più sportiva, invece, ovvero la Sport Chic ha prezzi da 19 mila a 20.200 euro e non solo, non è la prima volta che Citroen ci abitua anche a particolare formula finanziarie realizzate ad hoc in base alle esigenze dei propri clienti e anche questa volta non ci deluderà di certo!