Superman

Superman

Christopher Nolan, il regista di Batman Begins e Il cavaliere oscuro, ha svelato nel corso di un’intervista rilasciata alla rivista inglese Empire e riportata dal sito comicbookmovie.com alcune anticipazioni sia su Man of Steel, il nuovo sequel di Superman che il regista stesso produrrà, che sul terzo capitolo della saga di Batman.
Entrambi i film sono stati scritti dai fratelli Nolan e da David S. Goyer.
Superman sarà nelle sale cinematografiche a dicembre 2012, mentre Batman 3 è atteso nelle sale cinematografiche nel luglio dello stesso anno.

Superman: un’avventura ambientata in un futuro moderno e sceneggiata da Goyer

La nuova avventura del mitico eroe Superman si svolgerà in un “ambiente futuristico”: Il regista ha definito grandiosa l’idea di David S.Goyer, sceneggiatore delle storie di Batman Begins e de Il cavaliere oscuro, di “adattare Superman a un contesto moderno”.

Batman 3: una storia elettrizzante destinata a segnare la fine della saga dedicata al supereroe

A proposito di Batman 3 Nolan ha rivelato che inizierà a concentrarsi sul nuovo capitolo della saga dedicata al supereroe solo dopo aver finito di lavorare a Inception, il thriller psicologico da lui diretto che uscirà nelle sale statunitensi il 16 luglio e in quelle italiane il 24 settembre.
Intanto Jonathan, fratello di Christopher, sta lavorando alla sceneggiatura, mentre la definizione della trama e’ gia’ stata completata.
Il terzo capitolo di Batman segnerà la fine della lunga storia del supereroe, e non sarà “qualcosa utile solo a produrre sequel espandendo la storia”.
La nuova avventura è definita dai fratelli Nolan “elettrizzante” sia per la direzione in cui andranno i personaggi che per il finale.
Stando a quanto dichiarato da Christopher Nolan, il protagonista non sarà Joker ( interpretato da Jack Nicholson e, nell’ultimo film, da Heath Ledger, vincitore dell’Oscar). Sull’argomento il regista non ha voluto rilasciare ulteriori dichiarazioni, confessando di non sentirsi a suo agio parlarne.

Christopher Nolan: immagino Batman e Superman come due individui straordinari che emergono in solitudine da un mondo ordinario

Quel che è certo è la visione che Nolan ha dei due supereroi, la stessa che ha orientato ed orienterà l’immaginazione e creazione della loro natura e delle loro avventure: due individui che emergono in solitudine.
Con le stesse parole del regista, “Superman e Batman sono entrambi esseri straordinari in un mondo ordinario. E la ragione per cui credo che i due siano affascinanti è che Superman è specificamente un alieno dotato di superpoteri, mentre Batman è umano e pieno di difetti. Sono due personaggi diversi, ma entrambi emanano potere a un livello basilare. Credo che questo sia perché inizialmente erano isolati. Per immaginarmeli devo rimanere ancorato a ciò”.
Con Batman e Superman bisogna sempre ricordare che ciò che li rende i personaggi più amati di tutti i tempi è la loro essenza, chi erano quando sono stati creati e sviluppati per la prima volta. E non ci si può mai allontanare troppo da questo”, ha aggiunto Nolan.

Video: Batman3: Il ritorno del cavaliere oscuro

video