Melody Fall “Ascoltami”: testo e artista.

Melody Fall parteciperà al Festival di Sanremo 2008 nella sezione “Cantanti Giovani”. Melody Fall parteciperà con la canzone: “Ascoltami”

Melody Fall


Testo “Ascoltami” Melody Fall


di f. Panebarco
Ed. Nunflower/Produzioni Sonore –
Milano – Torino

Quattro righe per spiegarti
Questo gioco può sembrare strano
Il mio viso è senza luce
Proverò a parlare un po’ più piano
Vedo ancora la finestra
Dalla quale ti potrei sfiorare
Sei per me, sei per me
Chiari e scuri nella stanza
I colori mi hai portato via
Per dipingere da sola
Quel ritratto della tua follia
Siamo all’ultima puntata
Ed è questo che mi fa più male
Sei per me, sei per me
Ascoltami
Colpisci e sognami
Tutti commettono sbagli
Ma tu sei così
Ascoltami
Una notte di dettagli
Quattro sillabe che ho messo in fila
Le parole sottovoce (Cosa sei?)
Mi nascondono anche le tue grida
Questo è l’ultimo mio errore (Ma)
Proprio quello che mi fa più male
Sei per me, sei per me
Ascoltami
Colpiscimi e sognami
Tutti commettono sbagli
Ma tu sei così
Ascoltami
Non c’è più tempo no
Per tornare indietro
No io non lo farò mai più
Per tutto quello che ho cercato
E non ho mai trovato
Per tutto quello che ho sognato
E non si è mai avverato
Per tutto quello che ho avuto
E mi son giocato
Per tutto quello… e per Te
Ascoltami
Colpiscimi e sognami
Tutti commettono sbagli
Ma tu sei così
Ascoltami

Video “Ascoltami” Melody Fall


Biografia Melody Fall

I componenti del gruppo Melody Fall sono: Fabrizio Panebarco, Pier Andrea Palombo, Marco Ferro e Davide Pica Sono diciottenni torinesi che si sono conosciuti al liceo. I loro comuni gusti musicali li hanno portati ben presto a iniziare a suonare insieme, cercando di ricreare nella loro sala prove il suono delle loro band pop-punk statunitensi preferite.
Nel 2007 esce, “Consider us gone” il loro primo album cantato interamente in inglese.
Subito dopo l’uscita del disco i Melody Fall partono per il Giappone per un tour che si rivela per la band un vero e proprio bagno di folla.
La scena pop-punk in Giappone vive un momento di grande fulgore, e la band si ritrova a fare concerti di fronte a migliaia di fans impazziti che conoscono già a memoria i testi delle loro canzoni (sul myspace della band c’è un filmato abbastanza eloquente su quella trasferta). La stampa giapponese li adotta e dedica loro diversi articoli. Altrettanto fa la stampa in Francia (con in testa il mensile Rock One), dove i ragazzi vanno a suonare nell’aprile del 2007.

Il loro myspace (www.myspace.com/melodyfall ) quasi scoppia per il traffico: fans giapponesi, europei, italiani si mescolano nei complimenti e alla ricerca di informazioni sulla band, sui futuri concerti e/o progetti discografici. Anche l’etichetta giapponese che ha pubblicato nel Sol Levante l’album d’esordio, la Redtone Records, chiede alla band un nuovo lavoro da promuovere per poterli nuovamente portare in tour.

Talenti del genere passano soltanto una volta ogni tanto, e non è un caso che il talento dei Melody Fall non sia sfuggito all’occhio vigile di un discografico accorto come Stefano Senardi (Nun Flower ) e ad Ettore Caretta ( Concerti e Produzioni), manager della band, che si apprestano adesso a far decollare la carriera del gruppo anche in Italia, oltre che a svilupparla ulteriormente all’estero.
(informazioni tratte da festival.blogosfere.it)

Video MELODY FALL “EVERYBODY JUMP”

Festival Sanremo, gli argomenti

Puoi seguire su sdamy l’edizione in corso del Festival di Sanremo nei suoi vari aspetti:

Festival Sanremo 2008, gli argomenti

Trovi su sdamy l’edizione Festival di Sanremo 2008 nei suoi vari aspetti:

Le edizioni del Festival di Sanremo su sdamy

Approfondimenti