Finale X Factor: via alla “maratona”

Poche ore e sapremo. Di fatto il nome del vincitore, anzi della vincitrice, della sesta edizione di X Factor sembra già scritto dai casting con Chiara Galiazzo a farla da padrone incontrastata e capace di ammaliare giudici e pubblico fin dalle prime audizioni. Ma il “verdetto” arriverà solo venerdì notte al termine delle due lunghe serate su Sky Uno, la cosiddetta “doppia finale”, pronte a fare il pieno di ascolti come e più di quanto successo nelle precedenti settimane di quest’edizione che Sky ha già definito da record.

Ed a tale proposito il capo dell’intrattenimento Sky, Andrea Scrosati, ha già annunciato la presenza di X Factor 7: “Siamo in fase di negoziazione (il contratto con Sky era biennale, ndr) ma siamo molto ottimisti: X Factor 7 ci sarà!”. Il percorso di Chiara all’interno delle sette puntate è stato netto, senza sbavature eccetto qualche titubanza iniziale nell’inedito, per le quali peraltro lo stesso Morgan ha ammesso le proprie “responsabilità” riguardo ad un arrangiamento imperfetto.

E considerando anche che alla simpatica cantante padovana hanno fatto fare davvero di tutto tra rock, melodico e rock trasformato in melodico, non sembra esserci spazio per sorprese di sorta. Ma in ogni modo la due giorni merita di essere vista con attenzione perché per ogni appassionato di musica poter godere di due prime serate consecutive live e di qualità è una gemma quasi introvabile nel panorama televisivo italiano. La doppia finale era già nota agli appassionati internauti fin da giovedì scorso quando, nel tardo pomeriggio, Sky aveva ufficializzato la notizia, subito diventata universale nel panorama del web. Così l’annuncio di Alessandro Cattelan al termine della semifinale ha meravigliato positivamente solo pochi ascoltatori. I dettagli però sono stati spiegati nella conferenza stampa che si è tenuta mercoledì pomeriggio. Vediamo cosa succederà.

Video Doppia finale per il vincitore 2012

video


Giovedì 6: seminifali X Factor 6

La finale vera e propria sarà venerdì mentre giovedì 6 assisteremo ad una sorta di riscaldamento che porterà comunque, al termine della serata, ad un’ulteriore eliminazione: quello che sarà a tutti gli effetti il quarto classificato non prenderà parte alla serata conclusiva. La serata di giovedì si aprirà con una performance di tutti e 13 i concorrenti che hanno calcato almeno una volta il palco del Teatro della Luna in questa sesta edizione: dal primo eliminato, Nicola Aliotta fino ad Alessandro Mahmoud, il talento degli Under uomini entrato alla seconda puntata ma uscito appena sette giorni dopo, passando anche per i Frères Chaos, i fratellini “terribili” marchigiani protagonisti della burrascosa eliminazione di due settimane fa. Sarà curioso rivederli cantare dopo aver di fatto affermato che il gioco fosse truccato ma, si sa, the show must go on. Ed a proposito di Frères Chaos la performance iniziale sarà curata, oltre che dal direttore artistico Luca Tomassini, anche dalla stessa Arisa, giudice dei Gruppi Vocali rimasta però “a secco” dopo l’eliminazione dei suoi pupilli di Macerata. Quindi ecco il via alla gara con le due manches tradizionali. La prima di essa in verità sarà del tutto inedita: titolo “My song”, vedrà i tre finalisti esibirsi in brani scelti da loro stessi in totale autonomia.

Queste le scelte dei cantanti:

  • Davide si esibirà in “Spaccacuore” di Samuele Bersani
  • Cixi canterà “You need me, I don’t need you” di Ed Sheeran
  • Ics si travestirà da Michael Jackson in “Smooth criminal
  • Chiara alza l’asticella in “Teardrop” di Massive Attack

Il tema della seconda manche sarà invece “Drum ‘n Bass” e sarà un omaggio a Lucio Dalla, che partecipò dal vivo alla finale 2009 duettando con Giuliano Rassu: quattro grandi successi del cantautore bolognese saranno riarrangiati con batteria e basso. La scelta dei giudici è caduta su brani non particolarmente conosciuti eccetto “Futura” assegnata a Davide. Chiara canterà “Quale allegria”, Cixi “Il Cielo” mentre Ics si esibirà in “Com’è profondo il mare”.

Al termine ascolteremo nuovamente gli inediti: “100.000 parole d’amore” di Davide, “Autostima di prima mattina” di Ics, “Non sono l’unica” di Cixi e “Due respiri” di Chiara. Quindi arriverà il verdetto sul quarto classificato. Super-ospite Kylie Minogue che forse ci svelerà se davvero aveva pronto un inedito per le Donatella…

Cixi – Turning Tables

video


Venerdì 7: FINALE X Factor 6

Ed eccoci all’ultimo atto che ricalcherà la tradizione che arriverà dopo che il televoto sarà rimasto aperto per tutta la notte, caratterizzata dalla riproposizione no-stop dei precedenti otto live ovviamente su Sky Uno. Nella prima manche assisteremo ai consueti duetti che però quest’anno vedranno come protagonisti solo cantanti stranieri. Sorprendente il ritorno di Mika, appena una settimana dopo la sua ospitata: con lui Lisa Hannigan e Skye, l’ex voce dei Morcheeba. Al termine dei duetti verrà eliminato un altro cantante, quindi gli ultimi due “sopravvissuti” si esibiranno nel “Best of”, ovvero un medley dei tre brani meglio riusciti durante le precedenti sette puntate. L’ospite d’onore sarà Eros Ramazzotti, peraltro emotivamente coinvolto essendo l’autore dell’inedito di Chiara. Chissà se sarà lui ad incoronare la regina (annunciata) della sesta edizione.