Ecco gli inediti

X Factor prova a ripartire. La settimana successiva allo shockante finale del sesto live è corsa via senza sussulti: Arisa è ormai fuori gioco ed ovviamente i daytime non si sono occupate di lei né di quanto successo durante i primi minuti di Extra Factor di giovedì 22. Pure nella striscia quotidiana del giorno successivo, quello abitualmente dedicato al riassunto della diretta, sono stati effettuati evidenti tagli tesi a “far dimenticare” quanto di più spiacevole era successo. Chissà se il comportamento di Arisa, che durante la semifinale sarà chiamata a fare il semplice giudice “esterno”, sarà più o meno naturale. Ma ora è giusto che torni in primo piano la musica nella serata che vedrà l’atteso debutto dei cinque inediti dei ragazzi rimasti in corsa. Gara ancora divisa in due manches con, nella seconda, l’esibizione dei cinque nella consueta cover. Ed a tal proposito era tanta la curiosità per conoscere gli autori dei pezzi. Si può dire che per ognuno dei ragazzi è stato fatto un ottimo lavoro, con brani che sembrano adattarsi perfettamente alle rispettive caratteristiche: la differenza la farà l’interpretazione oltre ovviamente alla qualità del pezzo. Morgan aveva già anticipato, per errore, che per Chiara si era mosso addirittura Eros Ramazzotti uno dei grandi della musica che, insieme a Mina, si era speso con pubblici elogi nei confronti della ragazza padovana, goffa ed introversa fuori dal palco ma quasi sempre perfetta al momento di cantare, nonchè capace di adattarsi ad ogni tipo di brano. “Due respiri” il titolo della canzone assegnata alla super-favorita di quest’edizione. Va sul sicuro pure Cixi che si esibirà in “Non sono l’unica”, brano che, al primo mezzo ascolto durante le prove, sembra tagliato alla perfezione alle caratteristiche della giovanissima cantante torinese, sia sul piano musicale che su quello del testo: d’altronde gli autori, Bungaro e Cesare Chiodo, rappresentano due certezze del panorama cantautorale nostrano. Bungaro, al secolo Antonio Calò, è uno dei più noti parolieri italiani nonché l’autore di Dove si vola, inedito con cui Marco Mengoni trionfò ad X Factor 3.

Ics: inedito scritto con Morgan

E se Davide canterà una canzone di Max Pezzali (“100.000 parole d’amore”), altro autore che pare molto adatto alle caratteristiche del “puledro” di Simona Ventura, per l’altro under Daniele si è scritta una pagina di storia di X Factor visto che per la prima volta un inedito è stato scritto da un cantante straniero, l’americano Gavin De Graw: “Un giorno in più” il titolo. Altra scelta indovinata visto che, dopo svariati tentativi, è ormai chiaro che l’habitat naturale di Davide è il rock di matrice anglosassone. La maggiore curiosità però era per conoscere il nome dell’autore dell’inedito di Ics: in tanti erano pronti a scommettere su uno dei tanti rapper in voga in questi mesi, da Club Dogo a Emis Killa, ed invece la scelta è stata in linea con quanto visto fino ad ora. Il cantante bolognese infatti ha sempre riarrangiato, quando non riscritto, le cover che gli erano state assegnate, con il benestare di Morgan: inevitabile quindi che il rapper che non si accontenta di essere rapper si auto-scrivesse il brano, intitolato“Autostima di prima mattina”, ovviamente con l’ausilio dello stesso Morgan che vedrà quindi una propria canzone esibita live dopo la delusione dell’eliminazione dei Frères Chaos ai quali proprio il Pirata aveva riservato una canzone per la semifinale. Quanto alle cover della seconda manche c’è curiosità per l’esordio in italiano di Chiara, che si esibirà in un pezzo del compianto Piero Ciampi, “L’amore è tutto qui” ma anche per la performance di Davide che canterà “In un giorno qualunque” di Marco Mengoni, lo stesso brano che avrebbe dovuto eseguire nella seconda manche di settimana scorsa, quando invece finì in ballottaggio.

Ricapitolando, questo il programma della serata:

Prima manche – inediti

Cixi: “Non sono l’unica” (Bungaro-Chiodo)
Daniele: “Un giorno in più” (G. De Graw)
Davide: “100.000 parole d’amore” (M. Pezzali)
Chiara: “Due respiri” (E. Ramazzotti)
Ics: “Autostima di prima mattina” (M. Castoldi – A. Grimaldini)

Seconda manche – cover

Cixi: “The message” (Nate James)
Daniele: “Livin on a prayer” (Bon Jovi)
Davide: “In un giorno qualunque” (Marco Mengoni)
Chiara: “L’amore è tutto qui” (P. Ciampi)
Ics: “The invisible man” (Queen).

Ospite Mika. Kylie Minogue in finale

Ma sarà anche una serata di qualità sul fronte degli ospiti. La guest star di turno al Teatro della Luna sarà infatti Mika: il cantante libico, ma ormai americano d’adozione, che era già stato ospite nel 2010, canterà “Underwater”, secondo singolo estratto dal nuovo album “The origin of love” dopo Celebrate, uscito a luglio. Già nota anche la presenza internazionale che animerà la finalissima. E che presenza! Si tratta di Kylie Minogue, già evocata nelle scorse puntate da Arisa che, in maniera piuttosto avventata, aveva pronosticato alle sue Donatella un futuro sulla strada della bella pop star australiana prima di rivelare che la stessa cantante aveva già pronto un inedito per le gemelline modenesi. Sarà vero? Chi lo sa. Kylie sarà quindi l’ospite della finale durante la quale presenterà il suo ultimo, accattivante progetto musicale, l’album The Abbey Road Sessions che, in occasione dei suoi venticinque anni di carriera, raccoglie sedici suoi successi, da Love at first sight a I should be so lucky, rivisitati con la presenza dell’orchestra.