Ryan Jenkins, sospettato della morte della ex-moglie, è morto suicida

Dopo aver denunciato la scomparsa della moglie, era fuggito Si è tolto la vita impiccandosi in un albergo Ryan Jenkins, l'imprenditore 32enne divenuto famoso partecipando al reality show americano "Megan Wants a Millionaire" (Megan vuole un milionario). L'uomo era sospettato di aver ucciso l'ex moglie, la 28enne Jasmine Fior, ex coniglietta di Playboy e modella