Svezia-Inghilterra 2-3

Marcatori: 23’ Carroll; 49’ aut. Johnson; 59’ Mellberg; 64’ Walcott; 77’ Welbeck

Svezia: Isaksson; Granqvist (66’ Lustig), Mellberg, J. Olsson, M. Olsson; Elm (81’ Wilhelmsson), Kallstrom; Larsson, Ibrahimovic, Svensson; Elmander (79’ Rosenberg). C.t.: E. Hamren.

Inghilterra: Hart; Johnson, Lescott, Terry, Cole; Milner (61’ Walcott), Gerrard, Parker, Young; Carroll, Welbeck (90’ Oxlade-Chamberlain). C.t.: R. Hodgson.

Arbitro: Skomina (Slovacchia)

Ammoniti: Milner, Mellberg, J. Olsson e Svensson.

Il cuore laddove non arrivano gambe e tecnica. Viaggio all’Inferno e ritorno per l’Inghilterra che prima va in vantaggio, poi si fa rimontare ed infine rimette avanti la testa nel match-spareggio contro la Svezia, il cui inizio era stato posticipato alle 21 per il ritardo di Ucraina-Francia: il 3-2 finale rilancia a sorpresa le quotazioni dei Tre Leoni cui ora basterà pareggiare martedì sera contro l’Ucraina per accedere ai quarti, un traguardo che sarebbe insperato per gran parte degli appassionati anglosassoni (sarebbero già pronte le prenotazioni del volo di ritorno per mercoledì 20). Mesto addio invece per la Svezia, seconda nazionale eliminata dopo l’Irlanda: i gialloblù ci mettono il cuore nella ripresa ma nel complesso il risultato è giusto perché premia la squadra con maggior qualità. Colpa anche di un Ibrahimovic parso a tratti svogliato, ma a discolpa del milanista va considerata una manovra totalmente priva di fantasia, lenta e prevedibile, oltre che la totale solitudine là davanti, vista l’incosistenza della punta unica, l’acciaccato Elmander. Primo tempo di modesto livello tecnico, come inevitabile che sia tra due squadre che hanno evidenziato enormi difficoltà nel costruire gioco, chiuso avanti dagli inglesi grazie ad una frustata di Andy Carroll, bravo al 23’ a prendere il tempo a Granqvist e girare in rete di testa un cross dalla trequarti di Gerrard. Decisiva la presenza del pennellone del Liverpool perchè, gol a parte, ha permesso ai compagni di giocare con le palle alte tipiche del repertorio anglosassone, con i centrocampisti bravi nel catturare i rimbalzi. La partita si accende nella ripresa: la Svezia si trova avanti quasi senza accorgersene grazie a due azioni da palla inattiva ed altrettanti colpi di testa di Mellberg (il primo deviato nella propria parte da Johnson), forse alla sua ultima gara in Nazionale, ma i gialloblù cedono presto, vittime delle distrazioni difensive e degli oggettivi limiti tecnici ma soprattutto dell’ingresso di Walcott, che dà vitalità al gioco inglese e fissa il 2-2 tre minuti dopo il suo ingresso con una strana parabola dal limite dell’area. Inevitabile il sorpasso, e che sorpasso: ancora Walcott mette in mezzo dalla destra e Welbeck s’inventa un colpo di tacco che sorprende Mellberg ed Isaksson. Finale generoso ma spuntato della Svezia. E Mr Hodgson è più che mai in corsa.

Prima della partita

Svezia – Inghilterra Europei 2012

La partita Svezia – Inghilterra, valevole per gli Europei 2012 si giocherà Venerdì 15 giugno 2012 alle ore 20:45 nello stadio Stadio Olimpico della città di Kiev.

La squadra – Svezia e la nazionale – Inghilterra appartengono al Gruppo D degli Europei 2012.

Pronostico Svezia-Inghilterra Europei 2012:

Il nostro pronostico: Inghilterra

Molto dipenderà dal risultato della partita del pomeriggio, ma si prospetta già una sfida da dentro o fuori. Ad entrambe potrebbero servire i tre punti: è vero che spesso la paura paralizza, ma i britannici hanno dalla loro più classe ed esperienza.

Precedenti Svezia – Inghilterra agli Europei 2012

In questa sezione trovi informazioni sulle partite giocate tra Svezia – Inghilterra giocate precedentemente agli Europei di calcio 2012.

Dominio schiacciante nei precedenti contro la Francia, sorprendente equilibrio nei match al cospetto della Svezia: questa la curiosa situazione della Nazionale inglese che ha nella formazione gialloblù uno degli avversari storicamente più ostici. Nei ventuno precedenti complessivi tra amichevoli, Mondiali, Europei e sfide di qualificazione, infatti, si registrano sei vittorie a testa e ben nove pareggi, tra cui lo spettacolare 3-3 dell’amichevole di Leeds dell’8 giugno 1995 quando fu una doppietta nel finale di David Platt ad evitare la figuraccia alla squadra di Terry Venables. In parità si sono concluse anche i due confronti diretti nella fase finale dei Mondiali: 1-1 in Giappone, a Saitama, il 2 giugno 2002 con gol di Sol Campbell e Niclas Alexandersson, e 2-2 a Colonia il 20 giugno 2006. L’ultimo confronto risale al 15 novembre scorso, amichevole a Londra decisa da un autogol di Majstorovic: una rete storicamente importante visto che la precedente vittoria inglese risaliva addirittura al 1968. Un solo precedente a livello di fase finale degli Europei: nel 1992, nell’edizione casalinga, la Svezia s’impose per 2-1 con gol di Jan Eriksson e Brolin a rimontare il vantaggio di Platt. Ma il percorso di Ravelli e compagni si fermò in semifinale al cospetto della Germania.

Data Tipo Città Partita Risultato
Svezia – Inghilterra – scontri precedenti a Euro 2012
17/05/1937 AMI Stoccolma Svezia-Inghilterra 0-4
19/11/1947 AMI Londra Inghilterra-Svezia 4-2
13/05/1949 AMI Stoccolma Svezia-Inghilterra 3-1
16/05/1956 AMI Stoccolma Svezia-Inghilterra 0-0
28/10/1959 AMI Londra Inghilterra-Svezia 2-3
16/05/1965 AMI Goteburg Svezia-Inghilterra 1-2
22/05/1968 AMI Londra Inghilterra-Svezia 3-1
10/06/1979 AMI Stoccolma Svezia-Inghilterra 0-0
10/09/1986 AMI Solna Svezia-Inghilterra 1-0
19/10/1988 QM Londra Inghilterra-Svezia 0-0
06/09/1989 QM Solna Svezia-Inghilterra 0-0
17/06/1992 Europei Solna Svezia-Inghilterra 2-1
08/06/1995 AMI Leeds Inghilterra-Svezia 3-3
05/09/1998 QE Solna Svezia-Inghilterra 2-1
05/06/1999 QE Londra Inghilterra-Svezia 0-0
10/11/2001 AMI Manchester Inghilterra-Svezia 1-1
02/06/2002 Mondiali Saitama Inghilterra-Svezia 1-1
31/03/2004 AMI Goteburg Svezia-Inghilterra 1-0
20/06/2006 Mondiali Colonia Inghilterra-Svezia 2-2
15/11/2011 AMI Londra Inghilterra-Svezia 1-0


Formazioni, rose in campo Svezia – Inghilterra EURO 2012

In questa sezione troverai informazioni sulle probabili formazioni della partita Svezia – Inghilterra. Giocatori e rosa della formazione Svezia e della Inghilterra agli europei di calcio 2012.

Risultato Svezia – Inghilterra Europei 2012

In questa sezione troverai informazioni sul risultato della partita Svezia – Inghilterra e la cronaca della partita Svezia – Inghilterra del Gruppo D Euro 2012.

PARTITE GRUPPO D – EUROPEI 2012

Qui di seguito le partite del GRUPPO D degli Europei 2012:

Clicca sul nome della partita per vedere presentazione con precedenti, formazioni, cronaca e risultato.



Segui gli Europei 2012, le varie sezioni di Euro 2012:

Approfondimenti