Sudafrica - Uruguay Mondiali Sudafrica 2010


Risultato tra Sudafrica e Uruguay 0-3

Formazioni in campo Sudafrica-Uruguay

SUDAFRICA (4-2-3-1): Khune; Gaxa, Mokoena, Khumalo, Masilela; Dikgacoi, Letsholonyane (57’ Moriri); Modise, Pienaar (79’ Josephs), Tshabalala; Mphela. All: Parreira

URUGUAY (4-3-1-2): Muslera; M. Pereira, Lugano, Godin, Fucile (71’ A. Fernandez); Arevalo, Perez (90’ Gargano), A. Pereira; Forlan; Suarez, Cavani (89’ S. Fernandez). All: Tabarez

Tabellino Sudafrica-Uruguay

MARCATORI: 24’ Forlan, 80’ Forlan (rig.), 95’ A. Pereira

ARBITRO: Massimo Busacca (Svizzera)

AMMONITI: Pienaar (S), Dikgacoi (S),

ESPULSI: Khune (S)

Cronaca Sudafrica – Uruguay Mondiali Sudafrica 2010

L’Uruguay si aggiudica i suoi primi tre punti di questo Mondiale sudafricano con una prestazione convincente e dai contorni rotondi e ben promettenti: dopo il pareggio dell’esordio, la squadra di Tabarez si trova ora in una condizione ideale di classifica e guarda con rinnovato entusiasmo all’obiettivo degli ottavi, mentre i padroni di casa non vanno al di là delle buone intenzioni, penalizzati da un’eccessiva carenza tecnica, anche se i giochi non sono ancora del tutto fatti, ma servirà una vera e propria impresa contro la più quotata Francia. Al Loftus Versfeld Stadium le due formazioni dimostrano subito le reali intenzioni che vogliono perseguire da questo match: i Bafana Bafana sono confermati in blocco, con Tshabalala, Modise e Pienaar a supporto dell’unica punta Mphela, mentre l’Uruguay azzarda Forlan più arretrato rispetto ai due centravanti Suarez e Cavani. Finalmente la Celeste è riuscita a tornare ai fasti di un tempo, quando riusciva a imporre la propria qualità, tanto che una vittoria mancava da ben vent’anni, esattamente da Italia ’90. L’inizio dei sudamericani è subito molto promettente: bastano pochi minuti agli uomini di Tabarez per rendersi pericolosi e far capire che aria tira, dato che il bomber Suarez (ben 49 reti in questa stagione) riesce a calciare di sinistro già all’11’, ma la mira è sbagliata dopo un ottimo scambio con Forlan. Anche il terzino Fucile ci prova con un buon tiro dalla distanza, a cui risponde l’eroe Tshabalala con una conclusione alta. L’inerzia del match cambia infine al 24’: Forlan gestisce in modo splendido il pallone, si prepara per il tiro e lascia partire una conclusione destinata sotto la traversa. La sfera viene leggermente deviata da un difensore africano e Khune può soltanto ammirare il pallone scheggiare la traversa e insaccarsi in rete. È la situazione peggiore per i sudafricani, visto che l’Uruguay è maestro nel contenere le azioni dopo i vantaggi, tanto che si arriva alla conclusione del primo tempo senza altre grandi occasioni.

Nella ripresa, il ct Parreira appare intenzionato a ribaltare la situazione; nonostante ciò, però, il solito Suarez serve al 49’ un pallone d’oro per Cavani, il quale riesce a sbagliare il tiro da posizione perfetta. La partita rimane bloccata, ma la Celeste non sembra preoccuparsi e tenta di mantenere l’1-0, il Sudafrica ha una sola grandissima occasione al 66’, quando Gaxa crossa in modo preciso per Mphela, il cui colpo di testa viene respinto provvidenzialmente da Muslera. I Bafana Bafana si spengono qui, infatti al 77’ Suarez entra pericolosamente in area di rigore, tenta di saltare Khune che lo stende e si guadagna un prezioso calcio di rigore, fischiato senza esitazioni da Busacca; la massima punizione è netta, ma la posizione di partenza dell’attaccante era irregolare. Lo stesso portiere sudafricano viene espulso e Forlan può realizzare la prima doppietta di Sudafrica 2010. Si capisce perfettamente che la partita è terminata, ma a tempo ampiamente scaduto Suarez serve deliziosamente Alvaro Pereira per il tris vincente. I sudafricani si appellano al pessimo arbitraggio, francamente la nazionale gialloverde poco ha mostrato anche solo per far pensare a un pareggio; di contro, l’Uruguay si è dimostrato frizzante e cinico, due doti che mancavano da troppo tempo.

Vedi anche i Risultati Mondiali SudAfrica 2010

La partita Sudafrica-Uruguay è inserita nel Gruppo A del Mondiale di Calcio Sudafrica 2010. Qui di seguito il calendario del Gruppo A, vedi anche il calendario completo Mondiale Sudafrica 2010:

Data Ora Stadio Partita
Gruppo A
11/06/2010 16:00 Johannesburg Sudafrica – Messico
11/06/2010 20:30 Città del Capo Uruguay – Francia
16/06/2010 20:30 Pretoria Sudafrica – Uruguay
17/06/2010 20:30 Polokwane Francia – Messico
22/06/2010 16:00 Rustenburg Messico – Uruguay
22/06/2010 16:00 Bloemfontein Francia – Sudafrica


Clicca sul nome della partita per vedere la scheda dettagliata.

Precedenti Sudafrica Uruguay

URUGUAY FAVORITO DALL’UNICO PRECEDENTE STORICO

In questa sezione trovi informazioni inerenti i precedenti tra Sudafrica Uruguay.Qui di seguito i precedenti tra Sudafrica Uruguay:

Data Tipo Città Partita Risultato
Precedenti al Mondiale 2010 tra: Sudafrica-Uruguay
17/12/1997 Confederations Cup Riyadh Sudafrica-Uruguay 3-4
LEGENDA: CM:Coppa del Mondo (Mondiali), AMI: Amichevole, C.America: Coppa America, C.Panamerica: Coppa Panamerica, Qu.Europee: Qualificazioni Europee, Qu.Mondiali: Qualificazioni Mondiali.


Leggi anche le schede dettagliate delle due squadre:


Segui su sdamy i Mondiali calcio Sud Africa 2010, queste le varie sezioni:

Approfondimenti