Squadra Algeria Mondiali Sudafrica 2010


Squadra Algeria ai Mondiali Sudafrica 2010

In questa sezione ci saranno informazioni inerenti la squadra Algeria, partecipante ai Mondiali Sudafrica 2010. La nazionale Algeria parteciperà, nel Gruppo C ai mondiali di calcio che si disputeranno in Sudafrica dall’11 giugno 2010 all’11 luglio 2010.


Il Gruppo C è composto dalle squadre:Algeria, Inghilterra, Slovenia e USA.

Algeria ai Mondiali Sudafrica 2010: CALENDARIO PARTITE

Di seguito il calendario delle partite relative alla squadra – Algeria dei Mondiali di calcio Sudafrica 2010.

La squadra dell’Algeria è inserita nel Gruppo C del Mondiale di Calcio Sudafrica 2010. Qui di seguito il calendario del Gruppo C, vedi anche il calendario completo Mondiale Sudafrica 2010:

Data Ora Stadio Partita
Gruppo C
12/06/2010 20:30 Rustenburg Inghilterra – USA
13/06/2010 13:30 Polokwane Algeria – Slovenia
18/06/2010 16:00 Johannesburg Slovenia – USA
18/06/2010 20:30 Città del Capo Inghilterra – Algeria
23/06/2010 16:00 Port Elizabeth Slovenia – Inghilterra
23/06/2010 16:00 Pretoria USA – Algeria


Clicca sul nome della partita per vedere la scheda dettagliata.

Uno storico terzo Mondiale per l’Algeria: le “volpi del deserto” a Sudafrica 2010

La storia calcistica della nazionale algerina coincide perfettamente con quella della Francia: in effetti, fino al 1962 (anno in cui è stata proclamata l’indipendenza e la conseguente affiliazione alla Fifa) i giocatori algerini potevano ambire solamente al team transalpino, anche se si è trattato di una tendenza in voga anche dopo l’indipendenza politica (il caso più importante è quello di Zinedine Zidane, di chiare origini algerine, ma leader dei bleus).

Dunque, la storia di questa nazionale africana è alquanto breve e si può riassumere nelle tre partecipazioni a una fase finale dei Mondiali di calcio e al trionfo storico in Coppa d’Africa nel 1990. L’Algeria, o, come la chiamano i suoi tifosi, la nazionale delle “volpi del deserto”, è salita alla ribalta internazionale tra gli anni Ottanta e Novanta. Le due qualificazioni consecutive ai Mondiali spagnoli e messicani (1982 e 1986) si conclusero precocemente con due eliminazioni al primo turno. Ma, ciò nonostante, si è trattato pur sempre dell’Algeria più forte di tutti i tempi, capace, poi, nel 1990, di arrivare al vertice della propria storia: la conquista della Coppa d’Africa, dopo altre buone prestazioni negli anni precedenti (secondo posto nel 1980, semifinali nel 1982 e terzo posto nel 1984 e 1988), fu un vero trionfo, per una squadra che partiva coi favori del pronostico in quanto organizzatrice dell’evento.

La finale venne vinta di misura per 1-0 contro la Nigeria, ma tutto un popolo fu in festa e gli oltre 100.000 spettatori di Algeri diedero un autentico spettacolo. Da allora, l’Algeria è caduta nell’oblio del calcio internazionale, mancando puntualmente la qualificazione ai Mondiali e inanellando imbarazzanti performance in Coppa d’Africa. Ma questi ultimi due anni hanno segnato un punto di svolta: il quarto posto del 2010 nella massima rassegna calcistica africana (sconfitta per 1-0 con la Nigeria nella finalina), ma soprattutto la qualificazione ai Mondiali dopo ben ventiquattro anni, dopo due gironi e uno spareggio all’ultimo sangue contro l’Egitto, hanno riportato di moda la nazionale algerina, la quale è pronta a vivere con entusiasmo e un pizzico di sfrontatezza l’occasione offerta da Sudafrica 2010.

Rabah Saadane, commissario tecnico Algeria


Rabah Saadane, ct Algeria

Rabah Saadane, ct Algeria

Rabah Saadane: il ct del riscatto algerino è lo stesso degli anni Ottanta
È curioso come il selezionatore dell’Algeria nelle sue uniche partecipazioni ai Mondiali sia stato e sarà anche a Sudafrica 2010 Rabah Saadane: quest’ultimo torna alla ribalta dopo Messico ’86, un po’ più invecchiato, ma forse maturato. Sicuramente, può essere considerato colui che ha riscattato il calcio algerino dagli ultimi anni bui. A parte alcune esperienze come allenatore di club poco significative, Saadane deve essere ricordato per i suoi ritorni e addii alla squadra delle volpi del deserto: dopo il trionfale quinquennio 1982-1986, vi fu infatti il ritorno nel 1999-2004 e infine ancora un ritorno nel 2007, esperienze intervallate da una breve parentesi nella nazionale dello Yemen. Tutta l’Algeria e i calciatori della squadra fanno affidamento su di lui, l’uomo che a soli 35 anni fu in grado di far qualificare questo team a un Mondiale. Giocare nel continente africano sarà uno stimolo in più, Saadane vuole dimostrare che la sua non è la classica cenerentola di turno.

Qualificazioni Algeria Mondiali Sudafrica 2010

Le qualificazioni dell’Algeria: due ostici gironi e uno spareggio di fuoco con l’Egitto
Di certo non si può dire che l’Algeria sia stata fortunata in questo lungo cammino che l’ha portata a Sudafrica 2010. Già il primo raggruppamento in cui è stata inserita non è stato agevole: a parte la malcapitata Liberia, Senegal e Gambia hanno conteso fino alla fine il passaggio del turno alle volpi del deserto, le quali hanno chiuso con un solo punto di vantaggio il girone. Le sconfitte, entrambe per 1-0, contro Gambia e Senegal e il misero punticino conquistato in Liberia avevano messo in dubbio la qualificazione, ma l’importante affermazione contro il Senegal ad Algeri (3-2) ha rimesso le cose a posto. Anche il secondo e decisivo raggruppamento è stato a dir poco ostico: Egitto, Zambia e Ruanda erano le avversarie di turno, ma era ovvio sin da subito che si sarebbe trattato di uno scontro a due, per un solo posto, con gli egiziani. La classifica finale è stata sorprendente: Algeria ed Egitto appaiate a 13 punti, con gli stessi gol fatti e subiti e un’altra parità negli scontri diretti (3-1 per le volpi del deserto, 2-0 per i faraoni). La diretta conseguenza di questa situazione è stato lo spareggio tra le due nazionali in campo neutro per il posto decisivo a Sudafrica 2010; nonostante l’Egitto abbia più volte mostrato di essere la migliore compagine africana, alla fine l’ha spuntata proprio l’Algeria con una vittoria di misura (1-0) grazie alla fondamentale rete di un difensore, Yahia. In mezzo al tripudio generale, per una partecipazione attesa ventiquattro anni, e anche numerosi disordini tra i tifosi per l’alta posta in palio e la rivalità nazionale, le volpi del deserto hanno staccato un sudatissimo, ma meritato biglietto per il Sudafrica.

Formazione Algeria Mondiali Sudafrica 2010

Yazid Mansouri, giocatore Algeria

Yazid Mansouri, giocatore Algeria

La rosa dell’Algeria: le stelle giocano in Europa, attenzione a Saifi, Meghni e Mansouri
Ovviamente, Saadane fa affidamento soprattutto su quei calciatori algerini che militano nei campionati europei, pur non tralasciando l’importante apporto di esperti giocatori del campionato nazionale. In porta, il posto da titolare dovrebbe essere affidato, almeno per le presenze sin qui accumulate, a Gaouaoui, portiere che milita nella squadra algerina dell’ASO Chlef, mentre i due restanti posti spetteranno a Ousserir e Zemmamouche. In difesa, spiccano i nomi di Bougherra dei Glasgow Rangers, del decisivo Yahia del Bochum e della giovane promessa Halliche, il quale milita nelle file dei portoghesi del Nacional Madeira. A centrocampo possiamo forse trovare i giocatori più interessanti: Meghni è ben noto a molti tifosi del nostro campionato, è un po’ discontinuo, ma la classe c’è, eccome; non si può poi non citare il capitano Mansouri, abile regista della mediana algerina e dei francesi del Lorient, ma c’è anche l’ottimo Ziani, il quale si è messo in luce in Germania col Wolfsburg. In attacco, infine, il bomber è l’esperto Saifi, che milita però nel non significativo campionato del Qatar: grandi attese sono rivolte anche al senese Ghezzal e all’interessante Ghillas dell’Hull City.

Pronostici tutti sfavorevoli per l’Algeria: difficile superare il primo turno

Anche il sorteggio mondiale, dopo quello continentale, non è stato dei migliori per le volpi del deserto: Slovenia, Stati Uniti e soprattutto Inghilterra appaiono più quotate per il passaggio del turno, gli algerini appaiono sconfitti in partenza, vista anche l’inesperienza mondiale di molti dei suoi giocatori e le enormi difficoltà mostrate anche in fase di qualificazione. Si tenterà più che altro di non sfigurare, mettendo magari in luce buone individualità e puntando, se non altro, a non chiudere a zero punti il girone del primo turno.

Giocatori convocati squadra Algeria ai Mondiali Sudafrica 2010

In questa sezione ci saranno informazioni inerenti i giocatori convocati della squadra Algeria, partecipante al Mondiale di calcio Sudafrica 2010.

Allenatore Algeria Mondiali Sudafrica 2010

In questa sezione ci saranno informazioni inerenti il commissario tecnico/allenatore della squadra Algeria, per i Mondiali Sudafrica 2010.


Sito ufficiale Nazionale Algeria Calcio

Mondiali Sudafrica 2010




Segui su sdamy i Mondiali calcio Sud Africa 2010, queste le varie sezioni:

Sito ufficiale FIFA – Mondiali SudAfrica 2010

Approfondimenti