Settimana del Baratto: bed and breakfast gratuiti


La settimana del Baratto: dal 16 al 22 novembre pernottamenti gratuiti in B & B in cambio di beni e servizi

Sul portale del bed and breakfast italiano “Trova e Baratta un Soggiorno in B&B nella Regione”

Nuove interessanti iniziative stanno emergendo nel campo del turismo per sconfiggere la crisi economica.

Tra queste, merita attenzione la cosiddetta “settimana del baratto“, indetta dal portale http://www.bed-and-breakfast.it: dal 16 al 22 novembre prossimi alcuni bed And breakfast d’Italia accoglieranno ospiti che potranno soggiornarvi gratuitamente, a patto però di offrire qualcosa in cambio.

Nella settimana del baratto, potranno essere scambiati con pernottamenti gratuiti colazione compresa sia beni che servizi: dai libri ai cibi fatti in casa, dai cd alle lezioni di musica o danza, fino a lavori di manutenzione.

Tra i di B&B che hanno aderito all’iniziativa, troviamo quelli di Acquedolci, Castel di Tusa, Alcara Li Fusi, Furnari, San Marco d’Alunzio e Lipari.

Tutte le informazioni e i dettagli si possono trovare alla pagina dedicata su Facebook e all’indirizzo http://www.settimanadelbaratto.it/blog.cfm?id=342
.

Qui è possibile anche informarsi su altre iniziative simili basate sempre sul sistema del baratto, che hanno riscosso grande successo.

Villavilla Colle, “il primo B & B anticrisi”

Una segnalazione speciale merita il B&B Villavilla Colle in Sardegna, a Bosa.

«Svincoliamo il valore delle persone dai soldi che hanno in tasca», spiega Alfredo Meschi, gestore
del primo bed&breakfast senza listino prezzi, nel quale si puo’ essere accolti ed ospitati tutto l’anno semplicemente ricambiando con ciò che “si sa e si ama fare, non solo lavori manuali”.

E’ così che
Villavilla Colle ha ospitato cantanti jazz e maestri di kung fu, messi a disposizione del paese, come spiega Alfredo.

Per entrare nel mondo di Villavilla Colle, si puo’ digitare l’indirizzo http://avillavillacolle.blogspot.com/.

Immagine tratta da:

http://giallatraifornelli.blogspot.com/

Approfondimenti