Seconda puntata dell’isola che si apre con il filmato della prova ricompensa per entrambe le squadre, o tribù come vengono definite nel commento della puntata. La prova consiste nel trasportare in 7 minuti di tempo quante più casse (di legno) possibile attraversando il letto di un fiume. Qualche caduta potrebbe provocare danni ai concorrenti vista la presenza di grossi massi; partono bene i non famosi già vincitori della prova del fuoco nella prima puntata che si portano in vantaggio, ma vengono raggiunti e superati dai VIP che si aggiudicano 30 scatolette di cibo.

Da segnalare che durante la settimana i non famosi già vincitori del prezioso scatolame ne avevano regalato una parte agli “avversari”, che, vedremo se faranno altrettanto.

Ventura ancora sorprendente sempre con i capelli rossi ma acconciati diversamente dalla scorsa settimana (mi piace) e con un abito nero di grande effetto. Super Simo elegantissima annuncia una “puntatona” poiché in settimana ne sono successe di tutti i colori e dulcis in fundo la notizia fresca fresca di Giuseppe Lago che vuole abbandonare l’isola.

Inizia la diretta con Filippo Magnini nel suo ambiente, l’acqua, che nuota verso la spiaggia e Simona che assieme a Mara Venier non perde occasione per fare velati (poco) complimenti alla bellezza del fustacchione nuotatore azzurro. Anche l’inviato ribadisce che la crisi di Lago ha sorpreso tutti ed appare assolutamente inspiegabile, mentre i nominati, Flavia Vento e Alessandro De Giuseppe hanno trascorso la settimana tranquilli.

In studio un amico di Flavia Vento che la esorta a tenere duro per dimostrare a se stessa di essere una persona matura (forse anche tra gli amici qualche dubbio c’era…), la bella sorella di Vladimir Luxuria (secondo me assomiglia un po’ a Rossella Brescia), la ex moglie di Massimo Ciavarro, Eleonora Giorgi, Patty, la fidanzata del “mitraglia”, il nominato Alessandro, la mamma ed il fidanzato dell’infermiera Chiara ed infine sorella e nipote del bidello che è un po’ il sosia di Enzo Paolo Turchi.

Prima settimana dura ed eccitante allo stesso tempo, tutto nuovo e da imparare, dal primo cocco, al primo pesce, le prime tenerezze, le prime avventure e le prime inevitabili scaramucce, tensioni, discussioni e litigi. I famosi nella splendida baia ma senza fuoco, i non famosi tenutari della preziosa fiamma ma in condizioni che loro considerano indecenti (anche igienicamente), tanto da non poter nemmeno entrare in acqua.

Vladimir Luxuria rispedisce al mittente, ovvero ad alcuni giornalisti l’ipotesi di sfottò, lazi e insulti cui a loro dire sarebbe stata sottoposta dai compagni d’avventura, lodati invece dalla parlamentare per essere stata considerata una dsel gruppo senza che la sua condizione di trans abbia influito in alcun modo. Dimostra anche la sua simpatia ed autoironia in occasione di una battuta sul fatto che sia stata lei ad “avere preso il primo pesce”.

Una clip su Giuseppe Lago definito il “colosso d’argilla” lo mostra assolutamente nullafacente per tutta la settimana, al massimo lo si è visto con la canna da pesca in mano, per il resto seduto e sdraiato (una balena piaggiata secondo la Ventura), in crisi per qualche banale puntura di insetto, al punto da richiedere l’intervento medico. Interrogato sulla decisione di abbandono afferma di avere trovato condizioni più pesanti del previsto ma soprattutto di avere paura delle proprie reazioni in situazioni destinate a diventare più difficili (fame, liti, ecc.). Nonostante la paternale di Simona Ventura che sembra toccare un punto cruciale cioè la paura di Lago di far vedere i propri limiti, il peggio di sé, anche ad una presunta fidanzata, e nonostante una telefonata del padre che lo esorta a non mollare, Giuseppe rimarrà fermo sulla propria decisione e dopo poco invitato ad abbandonare definitivamente. Definito ridicolo da un sincero Luca Giurato che forse esprime l’opinione comune quando dice che a 27 anni dopo una settimana non si può mollare così, considerando che sapeva bene a cosa sarebbe andato incontro.

Si festeggia con un giorno di ritardo il compleanno di Belen con una telefonata della mamma dall’Argentina e la consegna di un dolce che la bella sudamericana divide immediatamente con i compagni.

Bella lezione di vita quella tra Ciavarro che chiede subito del figlio Paolo ed Eleonora Giorgi che non smette di tessere le lodi dell’ex marito, al punto di definirsi pentita di averlo (a suo tempo) lasciato.

Si ripete la prova del fuoco consistente nel resistere il più possibile davanti ad una fiamma che aumenta progressivamente di intensità, esclusi per regolamento i volontari della settimana scorsa si candidano Michi Gioia e Cabrini per i Vip e Sonia e Carlo per l’altra squadra. Avranno la meglio i VIP con 1’47” totali contro 1’15”.

La seconda sorpresa della serata contro ogni pronostico è la permanenza sull’isola di Flavia Vento mentre è eliminato Alessandro de Giuseppe.

Nonostante l’abbandono di Lago non è stata una “puntatona” come preannunciato dalla conduttrice, probabilmente è ancora presto per le crisi di nostalgia, le liti vere e proprie, le “combine” alle spalle altrui, o forse è davvero un’isola diversa dalle precedenti ? Staremo a vedere, in ogni caso come recita l’inno di Super Simo “testa alta e schiena dritta andiamo incontro al nostro destino” cioè la prossima settimana di permanenza sull’isola.

Isola dei famosi


Approfondimenti