solar_system

solar_system


HD 10180, la stella simile al Sole attorno a cui ruotano almeno 5 pianeti

Come annunciato al convegno ‘Rilevamento internazionale e dinamica dei pianeti extrasolari in transito‘, svoltosi presso l’Observatoire de Haute-Provence, gli astronomi dell’Osservatorio Europeo Australe (Eso) situato a La Silla, in Cile, sono riusciti a individuare un sistema extrasolare caratterizzato dalla presenza di almeno cinque pianeti che orbitano attorno ad una stella molto simile al Sole.
La struttura di HD 10180, come è stato nominato l’astro, risulta molto più somigliante a quella del nostro sistema, formato da 8 pianeti, rispetto a quella di altri sistemi mai osservati fino ad oggi.
HD 10180 è situata a circa 127 anni luce di distanza dalla Terra, nella Costellazione dell’Idra.
Attraverso lo spettrografo Harps, gli scienziati hanno osservato per sei anni la stella, riuscendo a definire con precisione le influenze gravitazionali dei pianeti in orbita attorno all’astro.
I cinque pianeti, dotati di una massa simile a Nettuno (fra le 13 e le 25 masse terrestri), attraverserebbero, come riportato dagli scienziati,”periodi orbitali che vanno dai 6 ai 600 giorni“.

La probabile esistenza di altri due pianeti nel nuovo sistema planetario

Secondo il team è probabile che nello stesso sistema della stella HD 10180 vi siano anche altri due pianeti: uno di essi, di almeno 65 masse terrestri, sarebbe molto simile a Saturno; l’altro, di massa pari a 1,4 volte quella della Terra, è l’esopianeta più piccolo mai osservato.

Secondo Christophe Lovis, dell’Osservatorio dell’Univesità di Ginevra, “Gli studi dei moti planetari nel nuovo sistema” non solo segnano l’inizio di “una nuova era nella ricerca degli esopianeti”, caratterizzata dallo “studio di complessi sistemi planetari”, ma ci danno” la possibilità di intuire l’evoluzione a lungo termine del sistema“.