È tutto pronto a Sanremo per il via della 64^ edizione del Festival. Dopo settimane di prove, anticipazioni, conferenze stampa e le immancabili polemiche, il carrozzone sta per partire, e per occupare buona parte dei dibattiti della settimana sebbene proprio come un anno fa il Festival di Sanremo dovrà scontrarsi con l’attualità politica: nel 2013 si arrivò addirittura ad anticipare la kermesse per non sovrapporsi alle elezioni, oggi si è alla vigilia della nascita di un nuovo governo. Curiosamente il secondo partorito in dodici mesi senza passare dal voto, ma questa è un’altra storia.

Come noto, martedì 18 si esibiranno i primi sette Campioni in gara, ciascuno dei quali con due canzoni: il televoto immediato deciderà quale tra i due brani proseguirà la gara. Ogni Campione sarà introdotto da un “presenter”. Al termine, entreranno in scena quattro delle otto Nuove Proposte: i due più votati accederanno alla finale di venerdì.

Molta attesa anche per gli ospiti. Menù variegato: Raffaella Carrà, che dovrebbe ballare con Luciana Littizzetto, ma anche Laetitia Casta. Ospiti musicali Yusuf Cat Stevens, il cantautore britannico alla prima volta assoluta al Festival, e Luciano Ligabue, anch’egli al debutto festivaliero. In più, l’incognita Beppe Grillo. Il leader del Movimento Cinque Stelle torna a Sanremo dopo 25 anni, sempre nei panni di disturbatore. Ma sono lontani i tempi dei monologhi satirici…

Programma esibizioni prima serata – Sanremo 2014

Questa l’ordine di apparizione dei cantanti e i brani in gara:

 

Questi invece le prime quattro Nuove Proposte ad esibirsi nella prima serata, martedì 18 febbraio 2014:

Approfondimenti