sostenibilità ambientale

sostenibilità ambientale

Copenaghen al primo posto dell’European Green City Index

Secondo uno studio condotto da un gruppo di operatori dell‘Economist sulla sostenibilità ambientale in 30 grandi città europee, Copenaghen merita il primo posto in classifica nell’European Green City Index, la classifica delle città più verdi d’Europa.

I criteri di valutazione della sostenibilità ambientale

Lo studio ha valutato il grado di rispetto e attenzione alla questione ambientale nelle città oggetto di studio tenendo conto di otto criteri variabili: politiche ambientali, emissioni di anidride carbonica, energia, trasporti, acqua, qualità dell’aria, rifiuti e utilizzo della terra, costruzioni.

Reinhold Achatz : le capitali europee leader nella difesa dell’ambiente

Reinhold Achatz, capo della Divisione Ricerche e Tecnologie della Siemens, ha esposto le riflessioni che emergono dallo studio, sottolineando il ruolo di leader svolto dalle capitali europee nella difesa dell’ambiente.
E’ così risultato che in termini di sostenibilità ambientale la capitale della Danimarca è al primo posto, insieme a Stoccolma e Oslo.
La città con una minore quantità di emissioni di anidride carbonica è risultata Oslo, mentre quella con l’aria più salubre sembra essere Vilnius, in Lituania. Amsterdam detiene il primato nell’utilizzazione delle risorse idriche, mentre Stoccolma è la città che meglio gestisce il settore trasporti.

Roma al primo posto per l’utilizzo di energie rinnovabili

Roma, chiamata a rappresentare l’Italia, si è piazzata si è piazzata al quattordicesimo posto dell’European Green City Index, rivelando un primato europeo nell’utilizzo di energie rinnovabili e un buono standard di emissioni di CO2.Le note più dolenti per la capitale italiana sembrano essere quelle di trasporti e acqua.

Immagine tratta da:
http://www.aresfvg.it