Ricostruzione del volto della piccola Denise Pipitone
Ricostruzione del volto della piccola Denise Pipitone


La procura di Marsala ha richiesto un aggiornamento della ricostruzione del volto di Denise Pipitone, la bambina scomparsa nel 2004 da Mazara del Vallo. Al momento della scomparsa, la bambina aveva 4 anni; le due nuove immagini elaborate dai carabinieri del Ris di Roma hanno ricostruito quella che dovrebbe essere ad oggi, all’età di 8 anni, la fisionomia di Denise.

Per fare questo, è stata utilizzata una particolare tecnica chiamata ‘Age progression’: le immagini, come ha spiegato il tenente colonnello Luigi Ripani,comandante del Ris di Roma, “riproducono, attualizzandole, le verosimili sembianze di Denise“.

Ripani ha precisato che non esiste assoluta certezza che oggi Denise sia proprio così, infatti, prosegue il tenente, “é molto più facile ricostruire i processi di invecchiamento in una persona adulta, il cui volto resta sostanzialmente lo stesso, che quelli di crescita in un bambino”.

Allo stesso tempo, il software usato per la ricostruzione del volto della piccola, che ha utilizzato come riferimento le foto di Denise e anche quelle di alcuni suoi parenti, ha permesso di ottenere immagini che si ritiene possano essere molto simili all’attuale volto di Denise.

La tecnica utilizzata, come ha spiegato all’ADKRONOS lo stesso Ripani,”consiste nel riprendere l’immagine più recente dello scomparso e poi cercare nell’ambito familiare il volto morfologicamente più simile, che sia stato ritratto alla stessa età che lo scomparso avrebbe oggi, ovvero otto anni. Tramite un software si fondono le informazioni delle due immagini e si passa dalla foto di Denise a 4 anni a quella di un’ipotetica Denise di 8 anni. Poi gli esperti del settore danno ulteriori ritocchi all’immagine e si ha il risultato finale“.

Le due immagini sono molti simili tra loro: in una delle due immagini la bambina raffigurata ha una frangetta, mentre nell’altra la fronte è scoperta e il naso è leggermente diverso.


Fonte immagine:

www.repubblica.it