Ramo cresciuto e rimosso da un polmone di un paziente


Caso incredibile successo in Russia: è stato rimosso un ramo di 5 centimetri da un polmone umano credendo che fosse un tumore. Il paziente accusava dolori al petto e tossiva sangue.

Artyom Sidorkin, 28 anni, è stato ricoverato la settimana scorsa nell’ospedale di Izhevsk, nella Russia centrale.

I dottori dopo aver esaminato attraverso i raggi sospettavano un cancro e avevano deciso un intervento chirurgico per rimuoverlo ma una volta aperto il petto sono rimasti stupiti vedendo il ramo!

[link]

Approfondimenti