smokingCoveri

smokingCoveri

Durante la settimana della Moda Uomo per la primavera estate 2012, e più in particolare in occasione delle kermesse mondiali dedicate al pret-à-porter maschile Pitti Uomo 80 e Milano Moda Uomo, le principali maison hanno presentato le loro nuove collezioni.
Ecco allora tutte le anticipazioni per la primavera estate 2012 riguardanti le tendenze moda per l’uomo.

Pret-à-porter maschile primavera-estate 2012: il ritorno del preppy style

Tra queste ultime, quella predominante sembra essere il grande ritorno del preppy style: si tratta del famoso stile “college” e “perbenino” che trae ispirazione dalle università americane più quotate. Ecco allora che, per quanto riguarda l’abbigliamento maschile, vedremo trionfare pullover, realizzati in materiali leggeri come jersey, cotone, seta, lino e nylon, camicie in chambray e blazer in cotone-nylon molto morbidi, da portare sbottonati.
Nelle collezioni di Peter Brown e Pringle of Scotland questi indumenti base dello stile preppy si presentano arricchiti di motivi a rombi, righe e fantasie.
La polo, immancabile nello stile preppy, sarà in piquet o jersey, a maniche corte, con collo doppio o collo camicia.
A completare lo stile preppy, la scarpa, che non puo’ che essere il mocassino, come quello, creato da Tommy Hilfigher in collaborazione con il marchio americano G.H. Bass & Co, che si ispira direttamente al mocassino Weejuns, un classico dal 1936.

Pret-à-porter maschile primavera-estate 2012: la collezione di DSquared2

DSquared2 propone per la primavera-estate 2012 collezioni pensate per uomini abituati ad adattarsi a qualsiasi circostanza.
Ecco allora un look che nasce dall’abbinamento di pezzi combinabili ed “interscambiabili” , come colorati impermeabili e scarponcini e giacche doppiopetto da abbinare con pantaloni alla caviglia.

Pret-à-porter maschile primavera-estate 2012: la collezione di Giorgio Armani

Giorgio Armani pone per quest’anno particolare attenzione alle scarpe: realizzate in velluto, cocco e prezioso scamosciato, si abbinano con borse a mano in pelle scura e maglie e pantaloni a cavallo basso arricchiti con motivi geometrici.
Tra gli accessori, trionfano gli occhiali tartaruga.

Enrico Coveri: una collezione romantica e colorata elegante ma informale

La collezione primavera estate di Coveri per l’uomo, ispirata agli anni ’70, si presenta, seppur rigorosa e classica, ricca di colore e brio: a dominare saranno il verde menta e gli arancioni e , per quanto riguarda le decorazioni, stampe floreali.
Per le occasioni più importanti, ecco lo smoking bianco da abbinare ad accessori neri, o papillon e fasce verdi, gialle, rosse e blu.
Immancabile la camicia con il papillon.

Sisley: collezioni classiche e “urbane”

Sisley ha creato per la primavera estate 2012 la collezione “Architectural Man”, pensata per un uomo dallo stile classico, elegante e formale.
I capi classici che la compongono, come giacca, cravatta e camicia, si presentano però in inediti tessuti lucidi e setosi,del tutto naturali, ed in tonalità grigie rese vivaci da sfumature rosa ed azzurre.
Urban Mobility” è invece la della collezione di Sisley per l’ Uomo primavera estate 2012 da indossare nella quotidianità: i capi sono in questo caso molto pratici e funzionali, con tasche per Ipod, cellulari ed auricolari.

Approfondimenti