E’ stato catturato un rospo gigante che sfiora 1kg, grande quanto un cagnolino, nel nord dell’Australia DARWIN (AUSTRALIA). E’ l’esemplare più grande mai scoperto nei Territori del nord, dove questi anfibi sono stati introdotti negli anni Trenta per contrastare la diffusione di animali pericolosi.

rospo gigante

Il veleno che hanno in corpo è stato letale per una quantità  di coccodrilli australiani che si sono cibati di questo tipo di rospi. Per la stessa ragione, hanno spiegato gli ambientalisti australiani, questi rospo avrebbero avuto un ruolo anche nel contenere il numero di alcune specie di serpenti, lucertole e piccoli marsupiali.

Molto prolifici, i rospi giganti sarebbero ora una comunità  di circa 200 millioni di esemplari e il gruppo ambientalista ‘FrogWatch’ ha iniziato a organizzare battute di caccia per eliminarli.