Portogallo - Corea del Nord Mondiali Sudafrica 2010


Risultato tra Portogallo e Corea del Nord 7-0

Formazioni in campo Portogallo-Corea del Nord

PORTOGALLO (4-3-3): Eduardo; Miguel, Bruno Alves, Ricardo Carvalho, Fabio Coentrao; Tiago, Pedro Mendes, Raul Meireles (70’ Miguel Veloso); Cristiano Ronaldo, Hugo Almeida (77’ Liedson), Simao (74’ Duda). All: Queiroz

COREA DEL NORD (5-3-2): Ry Myong Guk; Cha Jong Hyok (75’ Nam Song Chol), Pak Chol Jin, Ri Jun Il, Ri Kwang Chon, Ji Yun Nam; Mun In Guk (58’ Kim Jong Yun), An Yong Hak, Pak Nam Chol II (58’ Kim Kum Il); Hong Yong Jo, Jong Tae Se. All: Huh

Tabellino Portogallo-Corea del Nord

MARCATORI: 29’ Raul Meireles, 53’ Simao, 56’ Almeida, 60’ Tiago, 81’ Liedson, 88’ Ronaldo, 90’ Tiago

ARBITRO: Pablo Pozo (Cile)

AMMONITI: Mendes (P), Pak Chol Jin (C), Hong Yong Jo (C), Hugo Almeida (P)

Cronaca Portogallo – Corea del Nord Mondiali Sudafrica 2010

Finisce, e finisce davvero male, la seconda avventura della Corea del Nord a un Mondiale: dopo l’ottima impressione destata nell’esordio col Brasile, gli asiatici vengono letteralmente sommersi di gol dal Portogallo. Il finale è eloquente, 7-0, ma gran parte delle reti sono state realizzate nel secondo tempo, una volta che i lusitani si erano levati di torno l’ansia del vantaggio. A questo punto la classifica del girone G appare ben delineata, con il Brasile destinato a chiudere in testa e il Portogallo che potrebbe anche permettersi una sconfitta nell’ultimo match, vista l’ampia differenza reti che vanta attualmente. Queiroz, dopo lo scialbo 0-0 dell’esordio contro la Costa d’Avorio, si affida nuovamente al tridente d’attacco Ronaldo-Almeida-Simao, mentre il ct coreano Huh schiera gli stessi undici dell’esordio, con Jong Tae Se a guidare l’attacco. Il punteggio finale è piuttosto eloquente, eppure gli europei faticano non poco nei primi quarantacinque minuti a trovare il bandolo della matassa di una partita che diventa via via più intricata. Già dopo dieci minuti è Ricardo Carvalho a sfiorare la rete sugli sviluppi di un calcio d’angolo, quando il pallone va a stamparsi sul palo. I coreani non sono soltanto guardinghi, ma sono anche in grado di ripartire in maniera spedita e interessante: Yong Yo e Nam Chol tentano di impensierire il portiere avversario Eduardo, ma senza successo. Gli equilibri vengono infine spezzati intorno al 30’, quando l’ottimo Raul Meireles si inserisce perfettamente sul passaggio di Tiago e calcia di prima intenzione, realizzando l’1-0. Ronaldo non riesce ancora a ingranare, ma è lo stesso autore del gol a sfiorare il raddoppio, mandando di poco a lato al 35’.

Se nel primo tempo c’è almeno un po’ di equilibrio, dopo la ripresa cambia tutto. In soli sette minuti i portoghesi riescono a sconvolgere il match, mettendo in fila tre reti in rapida successione: al 53’ è Simao a concludere perfettamente un bel fraseggio con Almeida, poi tre minuti lo stesso Almedia viene lasciato liberissimo al centro dell’area di rigore e deve soltanto inzuccare di testa per segnare il gol del 3-0. Al 60’, poi, l’ex juventino Tiago riceve un ottimo assist da Ronaldo e mette a segno il 4-0. È evidente che la partita è finita, ma nell’aria c’è odore di impresa e di goleada e i lusitani decidono di attaccare ancora in massa. C’è gloria per tutti: Liedson entra al 77’ e dopo soli quattro minuti firma il 5-0, poi anche capitan Ronaldo può inserire il proprio nome nel tabellino dei marcatori, segnando praticamente a porta vuota dopo un fortunoso rimpallo col portiere. Non è finita: proprio al 90’ Tiago segna il 7-0, per la sua doppietta personale, nonché ciliegina sulla torta di una partita giocata perfettamente. La squadra di Queiroz si è assicurata una buona fetta di ottavi di finale, mentre la Costa d’Avorio dovrà sperare in una serie di coincidenze troppo forzate e poco probabili. I lusitani non sono certo una dell squadre favorite, ma questa sorta di “allenamento” ci fa capire che quando il motore gira al massimo, le prestazioni sono importanti.

La partita Portogallo-Corea del Nord è inserita nel Gruppo G del Mondiale di Calcio Sudafrica 2010. Qui di seguito il calendario del Gruppo G, vedi anche il calendario completo Mondiale Sudafrica 2010:

Data Ora Stadio Partita
Gruppo G
15/06/2010 16:00 Port Elizabeth Costa d’Avorio – Portogallo
15/06/2010 20:30 Johannesburg Brasile – Corea del Nord
20/06/2010 20:30 Johannesburg Brasile – Costa d’Avorio
21/06/2010 13:30 Città del Capo Portogallo – Corea del Nord
25/06/2010 16:00 Durban Portogallo – Brasile
25/06/2010 16:00 Nelspruit Corea del Nord – Costa d’Avorio


Clicca sul nome della partita per vedere la scheda dettagliata.

Precedenti Portogallo Corea del Nord

In questa sezione trovi informazioni inerenti i precedenti tra Portogallo Corea del Nord. Qui di seguito i precedenti tra Portogallo Corea del Nord:

Data Tipo Città Partita Risultato
Precedenti al Mondiale 2010 tra: Portogallo-Corea del Nord
23/07/1966 CM Liverpool Portogallo-Corea N. 5-3
LEGENDA: CM:Coppa del Mondo (Mondiali), AMI: Amichevole, C.America: Coppa America, C.Panamerica: Coppa Panamerica, Qu.Europee: Qualificazioni Europee, Qu.Mondiali: Qualificazioni Mondiali.


Vedi anche i Risultati Mondiali SudAfrica 2010

Leggi anche la Classifica Mondiali SudAfrica 2010

Leggi anche Giocatori Mondiali SudAfrica 2010


Segui su sdamy i Mondiali calcio Sud Africa 2010, queste le varie sezioni:

Approfondimenti