paola cortellesi

paola cortellesi


La rinuncia di Vanessa Incontrada e la scelta di Paola Cortellesi, poliedrica attrice

Dopo l’annuncio fatto da Vanessa Incontrada riguardo alla decisione di lasciare la conduzione di “Zeligper altri impegni lavorativi, molti volti femminili sono stati presi in considerazione come possibili showgirl con Claudio Bisio.
La scelta finale di Gino & Michele, svelata dal settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, ha confermato le voci già circolanti da un po’: sarà Paola Cortellesi il nuovo volto femminile del fortunato programma di Mediaset.
Tra le pretendenti al ruolo c’era anche la comica Geppi Cucciari, che proprio sul palco di Zelig ha conquistato la notorietà e l’affetto del pubblico esibendosi molte volte.
I responsabili del programma hanno preferito a lei Paola Cortellesi per la sua versatilità e la sua capacità di adattarsi a toni di recitazione molto differenti, dal drammatico al comico.

L’accordo economico tra la Cortellesi e Mediaset: l’attrice guadagnerà 65.000 euro a puntata

La rivista Tv Sorrisi e Canzoni non ha tralasciato particolari riguardanti la lunga trattativa prima del raggiungimento di un accordo economico tra la produzione del programma e l’attrice. La Cortellesi, dopo aver chiesto un compenso di 100.000 euro a puntata, si è accontentata di 65.000 euro a serata.
Sembra che Vanessa Incontrada, alla conduzione del programma per sei anni, ne guadagnasse meno della metà: 20.000 euro a puntata.
La notizia riguardante il mega-cachet ottenuto dalla Cortellesi non sorprende più di tanto: proprio in questi giorni è emersa la notizia secondo la quale Antonella Clerici avrebbe chiesto un compenso di 2 milioni di euro a puntata per la conduzione de ‘La prova del cuoco’ e ‘Ti lascio una canzone’.

Approfondimenti