Mercedes Classe E

Mercedes Classe E

I nuovi parametri tecnici: la funzione Start&Stop e il cambio automatico 7G-Tronic Plus

La nuova Mercedes Classe E presenta non solo un nuovo stile, ma anche un nuovo motore, in grado di assicurare una riduzione dei consumi.
Tutte le versioni della Classe E hanno motori benzina e diesel con alimentazione a iniezione diretta, funzione Start&Stop con un nuovo convertitore di coppia, ed ottimizzazione della catena cinematica che riduce al massimo le dispersioni di energia.
Per quanto riguarda il cambio automatico, è da notare il nuovo e più evoluto 7G-Tronic Plus a sette rapporti, in grado di garantire una completa efficienza a tutte le versioni di Mercedes E con cambio automatico.

Motori più potenti e consumi ridotti

E’ proprio in virtù di questi nuovi parametri dei motori che è assicurato un incremento di potenza associato ad una riduzione dei consumi.
Più nel dettaglio, la versione 350 della nuova Mercedes E ha il nuovo motore a benzina BlueEfficiency V6 con una potenza di 306 CV, mentre la versione 508 ha un motore di 408 CV. In entrambi i casi, i consumi si riducono fino al 20%.
La nuova Mercedes Classe E 200 NGT, con doppia alimentazione benzina-metano e un motore quattro cilindri alimentato sia a benzina che con il metano, sarà disponibile sul mercato dal prossimo autunno.

Il listino parte da 40.470 euro, prezzo del modello 200 CDI, per arrivare ai 73.270 euro del top della gamma E 500.
In Italia la Mercedes Classe E 200 sarò venduta con prezzi a partire da 49.540 euro.

Approfondimenti