New Songdo City, la città del futuro
New Songdo City, la città del futuro


Si chiama New Songdo l’utopica città nata da una miscela di fantasia e IT che diverrà realtà nel 2015.

La metropoli, che sorgerà su un ‘isola artificiale situata 40 miglia al largo di Seul, capitale della Corea del Sud, sarà, nell’intenzione degli ideatori, un “living lab”, un laboratorio vivente,

un piccolo microcosmo di vita tecnologica, il primo in assoluto nel suo genere.

Gli architetti coinvolti nell’ideazione di New Songdo City, dei veri e propri maghi del design, hanno pensato uno spazio di 6 kmq, con grattacieli , parchi, servizi, campi da golf, contraddistinto da un ambiente moderno, efficiente e pulito, nel quale prenderà forma un vero e proprio paradiso tecnologico.

Una vita digitale più che reale attende infatti i 65.000 abitanti che saranno ospitati a New Songdo: wi-fi e radiofrequenze rileveranno in modo automatico tutto, dai musei alle automobili e ai trasporti. Niente più denaro né documenti per i cittadini dell’Eden del futuro; ogni loro azione sarà registrata, ogni servizio personalizzato.

Come è riferito nel sito ufficiale di New Songdo(http://www.songdo.com), la metropoli del futuro assicurerà una qualità di vita senza precedenti nel mondo.

La torre chiamata Block 125 è il primo progetto residenziale che verrà realizzato ed incarna lo stile vita attivo alla base della visione che anima l’intero progetto.

La costruzione di Block 125 nel Marzo 2008
La costruzione di Block 125 nel Marzo 2008


International Plaza sarà invece il Rockefeller Center di Songdo, destinato ad ospitare il SIBC (Sustainable International Business Center).

International Plaza
International Plaza


Interessante anche il progetto relativo all’Ecotarium: confinante col Central Park, l’acquario sarà tra i più innovativi esistenti al mondo. Assicurerà infatti ai visitatori un’esperienza unica, la sensazione di una totale immersione nei suoi habitat marini.

Immagini tratte da:

http://www.tecnocino.it/

http://www.songdo.com/