Il colosso japponese NEC ha creato il primo traduttore su cellulare che traduce in tempo reale. Il cellulare dotato della nuova tecnologia dopo avere “ascoltato” un dialogo in japponese traduce in un istante mostrando sullo schermo il dialogo in inglese. Nel mondo della traduzione automatica NEC afferma che è la prima volta che un cellulare traduca senza un aiuto esterno, il sistema riesce in modo autonomo a tradurre ascoltando la voce.

NEC: traduttore in tempo reale su cellulare

La società  ha reso disponibile questo software attraverso una parte che fa da riconoscimento vocale e una parte collegata che ha funzioni di traduzione, il tutto abbastanza compatto da poter operare su un piccolo chip montato in un cellulare.

Il software, che può riconoscere 50.000 parole giapponesi, è stato progettato appositamente per la “traduzione da viaggio”. Non è ancora stato deciso quando la tecnologia potrà  essere commercializzata.

Approfondimenti