Motogp Gran Bretagna Donington Park


Il circuito di Donington Park è sede del Gran Premio di Gran Bretagna del motomondiale, e da vari anni ospita una delle tappe inglesi della Superbike.

Il circuito, costruito nel 1931 appositamente per ospitare gare motociclistiche, venne chiuso durante la seconda guerra mondiale e riaperto dopo quarant’anni, nel 1971 da un imprenditore locale appassionato di sport motoristici. Dal 1987 ha sostituito il Circuito di Silverstone quale sede dei Gran Premi motociclistici, dove si tornerà a gareggiare dall’anno prossimo, un ulteriore stimolo per i piloti a ben figurare nell’ultima gara su questa storica pista.

Situato nelle Midlands Orientali, nei pressi della Foresta di Sherwood, si presenta come un anfiteatro naturale che offre un’ottima visione agli spettatori. E’ un tracciato misto-veloce (prima parte molto veloce, la seconda molto tecnica), dove i bolidi della MotoGp realizzano medie attorno ai 160 km/h. E’ caratterizzato da saliscendi e alcune curve veloci che obbligano a frenate e accelerazioni brusche che mettono alla prova i piloti.

A Donington il clima è sempre molto variabile, molte delle gare disputate qui si sono svolte sotto l’acqua, rese ulteriormente difficoltose a causa del suo asfalto viscido. Nel 1993 vi si è disputato il Gran Premio d’Europa di F1, una gara memorabile, corsa anch’essa in avverse condizioni atmosferiche e che ha visto trionfare Ayrton Senna.

Lungo 4023 metri, per una larghezza di 10, presenta 7 curve a destra e 4 a sinistra, ed un rettilineo lungo 564 metri, percorrenza in senso orario.

Tanti grandi campioni hanno messo le mani sul Gp di Donington: quattro volte il fantastico Kevin Schwantz, tre centri per Mick Doohan, ma come al solito il piu’ alto numero di vittorie e’ per il Dottore, Valentino Rossi con i suoi cinque sigilli. Negli ultimi due anni però il più veloce è stato Casey Stoner che ha vinto sia nel 2007 che nel 2008.

Curiosità:

Oltre alle gare motociclistiche la gara più importante dell’anno che si corre su questa pista è quella relativa alle auto del BTCC (turismo). Il circuito ospita inoltre diversi eventi musicali. È famoso per avere ospitato il Monsters of Rock, manifestazione in cui hanno suonato gruppi come Metallica, Iron Maiden, AC/DC e Slayer.

Approfondimenti