Francia - Campione del Mondo 1998

Francia - Campione del Mondo 1998

Mondiale Francia 1998 – Storia Mondiali Calcio

Nel 1998 si torna a giocare un Mondiale in Francia dopo sessanta anni esatti. Iran, Giappone, Giamaica e Sudafrica furono le novità di maggiore rilievo.

Nel gruppo 1, il Brasile non ebbe ostacoli insormontabili e chiuse al primo posto davanti alla Norvegia, spezzando però il sogno del Marocco. Nel gruppo 2 l’Italia, grazie a quattro gol di Vieri, primeggiò davanti al sorprendente Cile di Salas e Zamorano (2-2 tra le due squadre nel primo match). Il gruppo 3 fu vinto agevolmente dai padroni di casa francesi, forti del talento di Zinedine Zidane, davanti alla Danimarca. Nel gruppo 4 stupì tutti l’eliminazione della Spagna, surclassata da Nigeria e dal Paraguay. Olanda e Messico si spartirono il bottino del gruppo 5, eliminando così Belgio e Corea del Sud. Lo stesso discorso vale per il gruppo 6 del Mondiale Francia 1998, con Germania e Jugoslavia troppo forti di fronte a Iran e Stati Uniti. Nel gruppo 7 la Romania confermò i progressi di quattro anni prima, passando il turno davanti all’Inghilterra di Owen e Beckham. Infine, nel gruppo 8 l’Argentina di uno scatenato Batistuta vinse tutti i match, davanti all’ottima Croazia. Agli ottavi la Francia faticò moltissimo e solo una rete di Blanc ai supplementari regalò la vittoria col Paraguay; l’Italia si avvalse ancora una volta delle prodezze di Vieri (suo l’1-0 contro la Norvegia), mentre il Brasile schiantò il malcapitato Cile con un secco 4-1. Anche la Danimarca riuscì a effettuare il proprio ruggito, con un altro 4-1 alla povera Nigeria. Romania-Croazia fu decisa a favore dei balcanici da un rigore di Suker, la Germania, invece, rimontò con tenacia il vantaggio iniziale del Messico. Molto equilibrio infine tra Argentina e Inghilterra: il match terminò 2-2, ai rigori la spuntarono i sudamericani.

I padroni di casa trovarono proprio l’Italia nei quarti: la sfida fu molto equilibrata e ancora una volta i rigori furono fatali agli azzurri (errore decisivo di Di Biagio). La Danimarca, invece, si rivelò un’avversaria più dura del previsto per il Brasile (il 3-2 finale per i carioca fu raggiunto soltanto al 70’). L’Olanda si impose di misura, e soltanto a un minuto dalla fine, sull’Argentina, mentre la Croazia si impose nettamente, e forse un po’ a sorpresa sui tedeschi (3-0 siglato da Jarni, Vlaovic e Suker).

In semifinale, uno stanco Brasile riuscì a eliminare l’Olanda solo ai rigori, dopo un equilibrato 1-1; la Francia, invece, raggiunse una storica finale rimontando il gol croato di Suker grazie alle perle di Thuram. La finale del Mondiale Francia 1998 per il terzo e quarto posto fu molto equilibrata e la spuntò alla fine la Croazia, autentica rivelazione del Mondiale. Nella finalissima, tutta Parigi sospinse la Francia a vincere il suo primo Mondiale della storia, dopo una portentosa doppietta di Zidane e il gol sicurezza di Petit (3-0 al Brasile).

Video Coppa del mondo 1998 finale Francia 3-0 Brasile – Storia Mondiali Calcio

video


Le edizioni dei Mondiali – Storia Mondiali di Calcio

Sezione principale “Storia Mondiali Calcio”

Edizione Paese Vincitore Leggi
Gli anni Trenta
1930 Uruguay Uruguay Leggi Uruguay 1930
1934 Italia Italia Leggi Italia 1934
1938 Francia Italia Leggi Francia 1938
Gli anni Cinquanta
1950 Brasile Uruguay Leggi Brasile 1950
1954 Svizzera Germania Leggi Svizzera 1954
1958 Svezia Brasile Leggi Svezia 1958
Gli anni Sessanta
1962 Cile Brasile Leggi Cile 1962
1966 Inghilterra Inghilterra Leggi Inghilterra 1966
Gli anni Settanta
1970 Messico Brasile Leggi Messico 1970
1974 Germania Germania Leggi Germania 1974
1978 Argentina Argentina Leggi Argentina 1978
Gli anni Ottanta
1982 Spagna Italia Leggi Spagna 1982
1986 Messico Argentina Leggi Messico 1986
Gli anni Novanta
1990 Italia Germania Leggi Italia 1990
1994 Stati Uniti Brasile Leggi Stati Uniti 1994
1998 Francia Francia Leggi Francia 1998
Gli anni Duemila
2002 Giappone Brasile Leggi Giappone 2002
2006 Germania Italia Leggi Germania 2006
2010 Sudafrica Leggi Sudafrica 2010


Clicca in corrispondenza della colonna ‘Leggi’ per approfondimenti delle varie edizioni dei mondiali.

Approfondimenti