Miracolo a S. Anna è un film di Spike Lee
Miracolo a S. Anna è un film di Spike Lee


Titolo Originale: MIRACLE AT ST.ANNA
Regista: Spike Lee
Nazionalità: USA, Itali
Genere: drammatico
Tratto dal libro “Miracolo a Sant’Anna” di James Mc Bride
Al cinema da Ottobre 2008

Attori Miracolo a S. Anna

Gli interpreti del film Miracolo a S. Anna sono: John Turturro, James Gandolfini, D.B. Sweeney, Laz Alonso, Walton Goggins, Malcolm Goodwin, Omari Hardwick, Valentina Cervi, Pierfrancesco Favino, Lidia Biondi, Omero Antonutti, Chiara Francini, Sergio Albelli

Recensione Miracolo a S. Anna

Un film quasi interamente girato in Italia, in Toscana a Sant’Anna di Stazzema che si ispira ad una vicenda realmente accaduta. Vicenda che però sono in pochi a ricordare e James McBride (sceneggiatore del film) si dice quasi stupito che cinquant’anni fa 560 persone sono state massacrate e nessuno lo sapesse. James McBride tra l’altro è l’autore dell’omonimo libro scritto nel 2003.

Regista di questo film è invece Spike Lee di cui si ricorda il suo ultimo grande successo Inside Man. Lee è considerato il più celebre regista afroamericano, nei suoi film sono quasi sempre trattati temi sociali quali droga, violenza e razzismo mostrando molto spesso la sua rabbia verso il mondo bianco, anglosassone.

E in “Miracolo a S. Anna” viene appunto messo in evidenza il tema del razzismo denunciando la condizione dei soldati afroamericani durante la Seconda Guerra Mondiale costretti in condizione disumane, trattati quasi da animali peggio dei prigionieri tedeschi.

1944, durante il secondo conflitto mondiale il governo americano, anche a causa della scarsità di uomini a disposizione, arruola molti afroamericani in fanteria costituendo la 92ª Divisione della Quinta Armata . La nuova forza viene spedita sugli Appennini italiani per combattere i nazisti.

Quattro soldati però si ritrovano isolati in un piccolo paesino toscano dopo che uno di loro ha salvato la vita ad un bambino italiano.

Proprio in quei giorni tre reparti della XVI Divisione SS arrivano a Sant’Anna e massacrano in poche ore 560 civili, tentando così di terrorizzare tutti i fiancheggiatori della lotta armata partigiana.

I quattro soldati americani rimangono asserragliati sulle montagne toscane riscoprono valori che nella loro patria avevano quasi dimenticato perché considerati solo dei “negri”: la grande umanità degli abitanti del piccolo paesino, l’innocenza e il coraggio di Angelo (il bambino a cui hanno salvato la vita) li spingono a trovare la forza e la speranza per andare avanti.

Nel cast oltre a Derek Luke, Michael Ealy e Laz Alonso hanno “trovato posto” anche alcuni attori italiani: Pierfrancesco Favino, Valentina Cervi, Matteo Sciabardi e Omero Antonutti.

Trailer Miracolo a S. Anna


Grazie Anna per la recensione!

Approfondimenti