Max Pezzali “Mezzo Pieno o Mezzo Vuoto” : video, testo e traduzione della canzone

Video Max Pezzali “Mezzo Pieno o Mezzo Vuoto”


Testo Max Pezzali “Mezzo Pieno o Mezzo Vuoto”


Mezzo Pieno o Mezzo vuoto
mezzo pieno o mezzo vuoto
questo è il solo ed unico bicchiere che abbiamo
se si stava meglio quando si stava peggio
non lo so però io vivo adesso
mezzo pieno o mezzo vuoto
mi hanno detto di giocare quindi io gioco
faccio del mio meglio, almeno ci proverò
se ho ragione o no, io non mi sposto

Colpa dell’Euro, colpa del dollaro
colpa del surriscaldamento e del carbonio
colpa di al quaeda, colpa dell’arbitro
colpa del prezzo di un barile di petrolio
colpa del varco nel centro storico
colpa di tutti i condizionatori a Luglio
colpa del feto, colpa dell’atomo
colpa di tutta la droga disciolta nel Pò

Scorrono le immagini e non riesco più a capire
se è la realtà 
scorrono le pagine e non riesco ad intuire
se è la verità 

mezzo pieno o mezzo vuoto
questo è il solo ed unico bicchiere che abbiamo
se si stava meglio quando si stava peggio
non lo so però io vivo adesso
mezzo pieno o mezzo vuoto
mi hanno detto di giocare quindi io gioco
faccio del mio meglio, almeno ci proverò
se ho ragione o no, io non mi sposto

Colpa del wrestling, colpa di Britney Spears
colpa del made in China contenendo i costi
colpa dei vecchi, colpa dei giovani
che con il mulo non si comprano più i dischi
colpa del gossip, colpa di csi
di criminologi e psicologi esperti
colpa dei ladri e dei maniaci
colpa di internet che brulica di matti

Scorrono le immagini e non riesco più a capire
se è la realtà 
scorrono le pagine e non riesco ad intuire
se è la verità 

mezzo pieno o mezzo vuoto
questo è il solo ed unico bicchiere che abbiamo
se si stava meglio quando si stava peggio
non lo so però io vivo adesso
mezzo pieno o mezzo vuoto
mi hanno detto di giocare quindi io gioco
faccio del mio meglio, almeno ci proverò
se ho ragione o no, io non mi sposto
mezzo pieno o mezzo vuoto
questo è il solo ed unico bicchiere che abbiamo
se si stava meglio quando si stava peggio
non lo so però io vivo adesso
io vivo adesso
io vivo adesso
io vivo adesso

Il commento di Max Pezzali sulla nuova canzone:

“Ogni giorno veniamo bombardati da notizie che ci fanno sprofondare in una sorta di asfissiante ansia collettiva: l’emergenza ambientale ed energetica, la minaccia terroristica, la decadenza dei valori e dei costumi, la concorrenza produttiva dei paesi in via di sviluppo, le problematiche legate all’uso e all’abuso delle nuove tecnologie informatiche… Tutto pare suggerire che questo primo decennio del XXI secolo sia uno dei periodi storici peggiori nei quali si possa vivere, e sembra prevalere la considerazione comune secondo cui “in fondo si stava meglio quando si stava peggio”. Anche a me a volte è capitato di pensarla così ma mi sono reso conto che quest’epoca burrascosa e contraddittoria porta con se anche delle straordinarie opportunità  di progresso e di miglioramento. Sta a noi vedere il bicchiere mezzo pieno sfruttando al meglio i nuovi strumenti che abbiamo a disposizione”.

Max Pezzali


Approfondimenti