Chi di noi non ha mai canticchiato almeno una volta nella vita uno dei grandi successi degli 883 dei mitici anni ’90?

Con un Deca è uno dei singoli che fece parte del celeberrimo primo lavoro degli 883 Hanno ucciso l’uomo ragno, pubblicato nel 1992, album che vinse il disco di diamante grazie alle sue 650.000 copie vendute.

Gli 883 , gruppo allora composto da Max Pezzali e Mauro Repetto, in quegli anni fecero breccia nel cuore degli adolescenti perchè cantavano canzoni che raccontavano la loro quotidianità, quindi i giovani ci si potevano rispecchiare. Erano testi che potevano sembrare banali e leggeri, ma in quegli anni furono una vera novità, e lo stesso Pezzali dichiarò tempo dopo che non si sarebbe mai aspettato un successo del genere, visto che non aveva mai avuto progetti musicali importanti o particolari ambizioni.

Eppure ora, in occasione dei suoi 20 anni di carriera, Max Pezzali ha voluto riproporre l’album Hanno ucciso l’uomo ragno 2012, uscito lo scorso 12 giugno. Con questo lavoro, il cantante ha scelto di rivisitare tutti i brani in chiave rap con la collaborazione di alcuni musicisti come Club Dogo, Entics, J-Ax, Two Fingerz, Fedez, Emis Killa, Ensi, Baby K e Dargen D’Amico.

Il brano “Con un Deca” è stato appena presentato in anteprima dal sito Tgcom. Per vedere il video, cliccate qui.

Max Pezzali ha scelto per questa traccia i Club Dogo, un gruppo rap milanese che il cantautore pavese ha potuto conoscere e apprezzare, come dichiara nell’intervista rilasciata a Mediaset: “Di loro mi ha esaltato il misto di energia selvaggia dei testi e di potenza delle basi. Conoscendoli personalmente ho capito che sono anche dei professionisti pazzeschi. Nel loro caso il successo non ha nulla di casuale…”

Ascolta la Canzone originale degli 883 Con un Deca del 1992

video

Il testo di Con un Deca ha 20 anni, ma, come dice Pezzali, è sempre attuale poichè racconta i sogni, le frustrazioni e le emozioni dei giovani che a distanza di tanto tempo non sono cambiate di molto, anzi!

Approfondimenti