jurman

E’ uscito in questi giorni il nuovo album di Luca Jurman, ex-insegnante di canto della scuola di Amici di Maria De Filippi.
Live in Blue Note Milano” è un doppio cd contenente 20 tracce registrate il 3 e 4 settembre durante un concerto al famoso locale milanese Blue Note.
Luca, che si è già esibito in diversi concerti al Blue Note, e vi tornerà il prossimo 19 dicembre, è il primo cantante italiano che ha la possibilità di pubblicare un disco live con brand Blue Note.

La realizzazione di un grande sogno

Come Luca Jurman ha dichiarato nel corso di un’intervista rilasciata a “Verissimo”, “Live in Blue Note Milano” rappresenta la realizzazione di un grande sogno che aveva da sempre.
La dimensione del concerto è fantastica perché c’è uno scambio tra chi canta e le persone che ti stanno ad ascoltare. Volevo fissare in una ‘immagine’, in questo caso il disco, quel momento”, ha spiegato Luca.

20 grandi successi riarrangiati da Luca

Dei 20 brani contenuti nell’album, tutti arrangiati dallo stesso Jurman, molti rivelano un’impronta soul, lo stile musicale più amato dal cantante: “Sono cresciuto ascoltando i brani storici di questo genere e penso anche che il soul sia “un modello di vita“.
Ad accompagnare Luca nell’interpretazione dei brani, una band composta da grandi artisti: Daniele Comoglio (sax), Daniele Moretto (tromba), Tomaso Graziani (batteria), Luca Meneghello (chitarra), Dino D’Autorio (basso), Carlo Palmas (tastiere) e le coriste Chiara Mariantoni, Nadia Biondini e Sandy Chambers.
Tra i brani contenuti nell’album di Luca troviamo grandi classici: “I heard it through the grapevine”, “Georgia on my mind”, “No woman no cry”, “This is what you are”, “Let’s stay together”, “I believe I can fly”.

Video: Luca Jurman “Knockin’ on heaven’s door

video

Immagine tratta da: http://www.televisionando.it