Los Angeles Design Challenge 2009


E’ conosciuta dagli appassionati di design automobilistico la “competizione” che ogni anno, in occasione del Salone di Los Angeles, vede gareggiare nella progettazione di auto da corsa del futuro le maggiori Case automobilistiche americane o internazionali aventi sede negli Stati Uniti.

Lo scorso anno la progettazione riguardò la “RoboCar del 2057“; il vincitore dell’edizione 2008 fu Volkswagen, che presentò Slipstream, una vettura in grado di viaggiare in verticale su due ruote.

L’edizione 2009 del Design Challengevedrà i designers impegnati nell’elaborazione di un concept dell’automobile da destinare alle gare automobilistiche di velocità del 2025.

Tra le case automobilistiche partecipanti con i loro centri stile alla gara di ideazione, troviamo Audi, Bmw, Honda, Mercedes, Toyota e molte altre.

I progetti in gara sono davvero sorprendenti.

Audi presenterà AUDI R25, una vettura da competizione destinata a gare all’interno di tunnel: AUDI R25 può correre lungo qualsiasi parete e soffitto ed è munita di appendici aerodinamiche in movimento.
Di Mitsubishi è la vettura ideata da Jon Hull, dal team di design del Mitsubishi Research & Design of North America: MMR 25, munita di ruote omnidirezionali che la rendono capace di muoversi su ogni superficie e in ogni direzione.
The Great Race 2025, ideata da Honda Research and Development North America, sembra un’astronave; sarebbe in grado, secondo in progettatori, di muoversi per terra, cielo e mare, e sarebbe per questo il veicolo ideale per vincere un’ipotetica “Great Race 2025”, la circumnavigazione della terra in 24 ore.
Da citare anche Toyota Le Mans Racer, una vettura da competizione con motore elettrico a idrogeno, pannelli fotovoltaici nella carrozzeria, che è
in grado di trasformarsi adattandosi d ogni tipo di tracciato.