Come ha comunicato il ministero degli Esteri a Londra, l’MI6, o Secret Intelligence Service, ha inserito ormai da qualche settimana annunci su Facebook.

«Continua la nuova campagna d’assunzione dei servizi segreti per creare una lista di potenziali agenti scelti nella società britannica di oggi. Per cercare nuovo personale stiamo utilizzando i più svariati canali dove spieghiamo gli sviluppi professionali all’interno dell’organizzazione. Facebook è solo uno degli ultimi esempi», ha dichiarato infatti un portavoce del MI6.

L’apertura al mondo di internet da parte dei servizi segreti non è una novità. Di un mese fa è la notizia riguardante l’ apertura di un sito di social networking destinato agli agenti dei 16 servizi di intelligence Usa. A-Space, questo il nome del sito, è stato dedicato allo scambio di
informazioni naturalmente segrete sulle attività terroristiche nelle varie aree del mondo.

Per quanto riguarda l’MI6, già dal 2006 aveva iniziato a pubblicare annunci sui giornali per selezionare nuovo personale. Oltre ai canali tradizionali, come giornali e radio, i Servizi Segreti hanno scelto quindi come mezzo per assumere nuovo personale il famoso sito di socialnetworking.

“L’aperta campagna di reclutamento del servizio segreto continua a cercare talenti rappresentativi dell’odierna società
britannica“,
come ha spiegato Un portavoce del Ministero degli Esteri.

Gli Spy Wanted adverts che compaiono sul sito si rivolgono a diverse tipologie di possibili nuovi agenti: i laureati, che possono candidarsi per posizioni lavorative che promettono una carriera a lungo termine; coloro che sono desiderosi di cambiare lavoro e cercano qualcosa di completamente nuovo ed eccitante; infine, coloro che ambiscono ad “un posto di prestigio nella storia mondiale»

Immagine tratta da:

www.downloadlblog.it

Le nuove spie dei servizi segreti britannici Mi6 verranno reclutate su Facebook

Approfondimenti