Corea del Sud - Grecia Mondiali Sudafrica 2010


Cronaca Corea del Sud Grecia Mondiali Sudafrica 2010

La prima sfida tra le nazionali di Corea del Sud e Grecia, gara inaugurale del gruppo B, dei Mondiali 2010, termina con una vittoria piuttosto netta da parte degli asiatici: 2-0 davanti agli ellenici davvero irriconoscibili in questa occasione. Le due squadre si presentano ai blocchi di partenza con lo stesso schieramento, un classico 4-4-2 che vuole favorire il bel gioco di rimessa, ma a trarne profitto sono soltanto i coreani. Eppure l’inizio della gara era sembrato completamente appannaggio della Grecia, capace di impensierire la porta coreana con Torosidis, troppo impreciso nel capitalizzare un angolo di Karagounis. Ma è la scossa che sveglia la partita: al primo affondo, la squadra di Jung Moo va in vantaggio, ancora una volta è un altro calcio piazzato a entusiasmare i tifosi, la difesa dei biancoblu dorme della grossa e Lee Jung-Soo non ha nessuna difficoltà a gonfiare la rete con un comodo piattone nell’area del portiere. È il 7’, e la gara comincia a prendere una fisionomia ben precisa. I coreani sono davvero affamati di vittorie e lo si capisce anche dalla cattiveria agonistica che mettono su ogni pallone; addirittura i greci sono fortunati a non subire in più occasioni la rete del 2-0, con l’arbitro Hester che ci mette del suo nella mancata assegnazione di un rigore e concedendo un fuorigioco inesistente. Park Chu può chiudere tutti i conti già al 28’, ma la sua imprecisione non lo aiuta, mentre al 44’ viene annotata una delle poche sortite offensive degli europei, con Gekas anticipato di pochissimo.

Rehhagel tenta allora di mischiare le carte nel secondo tempo: la sua mossa a sorpresa, Patsatzoglu per capitan Karagounis è un vero azzardo e i risultati non sono quelli attesi. Anzi, al 52’ c’è il raddoppio coreano: i greci perdono un banale pallone a centrocampo e il capitano dei rossi asiatici riesce a incunearsi tra tutta la difesa, superare in velocità i giocatori avversari e incrociare brillantemente alla sinistra dell’incolpevole Tzorvas. La Grecia abbozza il colpo, la sua unica reazione nasce dai consueti calci d’angolo, mentre la Corea del Sud sfiora anche la terza realizzazione con lo stesso Park e Lee Chung. Il 2-0 è anche il risultato finale, uno squillo di tromba inequivocabile quello dei coreani, inseriti in un girone non facilissimo, ma questa partita ha dimostrato che possono togliersi delle belle soddisfazioni giocando così concentrati.

La partita Corea del Sud -Grecia è inserita nel Gruppo B del Mondiale di Calcio Sudafrica 2010. Qui di seguito il calendario del Gruppo B, vedi anche il calendario completo Mondiale Sudafrica 2010:

Data Ora Stadio Partita
Gruppo B
12/06/2010 16:00 Johannesburg Argentina – Nigeria
12/06/2010 13:30 Port Elizabeth Corea del Sud – Grecia
17/06/2010 16:00 Bloemfontein Grecia – Nigeria
17/06/2010 13:30 Johannesburg Argentina – Corea del Sud
22/06/2010 20:30 Durban Nigeria – Corea del Sud
22/06/2010 20:30 Polokwane Grecia – Argentina


Clicca sul nome della partita per vedere la scheda dettagliata.

Leggi anche Corea del Sud – Grecia 2-0 Mondiali Sudafrica 2010

Approfondimenti