disfunzioni erettili

disfunzioni erettili

La disfunzione erettile, un problema molto diffuso ma facilmente curabile

La coscienza della disfunzione erettile(ED) diffusa tra gli uomini è considerevolmente accresciuta al giorno d’oggi. Allo stesso tempo, sono disponibili molti trattamenti e possibilità per assicurare rapporti sessuali soddisfacenti. Nonostante ciò solo in pochi pensano che i nuovi trattamenti per i problemi di erezione o impotenza abbiano contribuito in modo significativo al miglioramento della loro vita sessuale.

Cosa è la disfunzione erettile (ED)?

Per impotenza o disfunzione erettile si intende l’incapacità di raggiungere o mantenere l’erezione in modo da raggiungere una soddisfacente attività sessuale. Raggiungere una sufficiente erezione è un’espressione molto concreta che può assumere un diverso significato da individuo ad individuo.

ED, una sindrome con una sintomatologia molto individuale

Alcuni uomini non possono comunque avere un’erezione, mentre altri potrebbero riuscire ad averla ma non è abbastanza stabile per attuare una penetrazione. Altri uomini ancora non possono mantenere l’erezione a lungo o possono perderla facilmente.

Un problema nel quale si incorre facilmente dopo i 40 anni

L’impotenza, o ED, è uno dei più comuni problemi sessuali diffusi in tutto il mondo, ed interessa circa 3 milioni di uomini nel Regno Unito.
Di solito diviene molto più diffuso e comune con l’avanzare dell’età; il 50% degli uomini sopra i 40 anni ad un certo punto della propria vita si trova ad affrontare questo problema. Questo crea solitamente problemi col proprio partner e turba così tanto che solo un uomo su 10 chiede aiuto.

Erezione e impotenza

Un’erezione si presenta solitamente quando il sangue affluisce al pene e viene trattenuto in questa zona, rendendolo duro ed eretto. Questo generalmente accade quando un uomo ha delle fantasie sessuali , o in qualsiasi modo viene sessualmente stimolato o eccitato. Il segnale viene trasmesso dal cervello ai genitali, che “dicono” ai canali di sangue che forniscono sangue al pene di aprirsi.
Di solito il raggiungimento dell’erezione ha molto a che fare con il flusso di sangue e col cervello. Qualche processo potrebbe però interferire con questo, come ad esempio preoccupazioni, stanchezza, uso di alcool e restringimento dei canali di sangue.
E’ la nicotina a causare solitamente questo ultimo problema; le disfunzioni erettili sono infatti maggiormente diffuse tra i fumatori.
C’è un mito diffuso tra le persone ed assolutamente falso secondo il quale la persona che sviluppa l’impotenza è fisicamente “sbagliata”.

Immagine tratta da:http://www.dieta-calorie.com/

Approfondimenti