Alice-in-Wonderland

Alice-in-Wonderland

Tim Burton dirige una rivisitazione grottesca del romanzo cult di Lewis Carroll

E’ uscito nelle sale cinematografiche italiane“Alice nel Paese delle Meraviglie”, l’attesissimo film in 3 D diretto da Tim Burton.
La pellicola, che sembra essere destinata a divenire il fenomeno cinematografico dell’anno, è ispirata all’omonimo romanzo scritto da Lewis Carroll.
La storia di Alice, così come è narrata nel libro cult entrato nell’immaginario di tutto il mondo, è stata rivisitata dal regista Tim Burton e dalla sceneggiatrice Linda Woolverton in una chiave ironica e a tratti grottesca.

L’avventura della 19 enne Alice in Underworld

Nel film ritroviamo Alice, che, a 19 anni, viene posta di fronte alla scelta obbligata del matrimonio con il giovane lord Hamish. La ragazza preferisce scappare da questa triste realtà ed evadere nei sogni e nelle fantasie.
E’ così che Alice, viaggiando a ritroso nel tempo, giunge attraverso il tronco cavo di un albero all ‘ingresso di Underworld.
Qui si apre ai suoi occhi il Mondo di Sotto, regno del non-senso, contrapposto alla vita di tutti i giorni.
Ciascun personaggio che Alice incontrerà in questa nuova dimensione le darà consigli da seguire per trovare nella vita la sua strada e diventare se stessa.
Prima di iniziare questo nuovo viaggio nel Mondo di Sopra, Alice dovrà lottare in Underworld contro la Regina Rossa e ristabilire l’ordine.

Il cast del film

Nel cast di “Alice nel Paese delle Meraviglie” figurano Mia Wasikowska (Alice), Helena Bonham Carter (la Regina Rossa) e Anne Hathaway (la Regina Bianca).

Video: Alice in Wonderland Trailer

video