Non si può certo dire che la missione-Italia per Euro 2012 sia cominciata sotto una buona stella: lunedì, di prima mattina, il blitz dei carabinieri in cerca di Criscito, martedì mattina, nell’albergo di Parma dove l’Italia affronterà in serata in amichevole il Lussemburgo, l’intera comitiva ha vissuto direttamente la nuova forte scossa di terremoto che ha colpito il Nord Italia. Nessun danno, solo molta paura, ma non se ne sentiva proprio il bisogno. Poche ore dopo, comunque, come da regolamento, il ct Prandelli ha comunicato le scelte definitive nell’elenco dei 23 per Polonia ed Ucraina. Il dado ora è definitivamente tratto, ma nessuna sorpresa: la lista è quella che era già stata comunicata lunedì, quindi Leonardo Bonucci c’è. E ci sarà, a meno di improvvise svolte negative dalle Procure: sarebbe un brutto colpo però per Prandelli visto che il regolamento consente di sostituire, entro 24 ore prima della gara inaugurale, solo i giocatori infortunati. Ma di sorprese non dovrebbero essercene, ed il difensore juventino affronterà le sue disavventure giudiziarie (risulta indagato dalla Procura di Bari) ad Europeo terminato. Il solo Mimmo Criscito paga quindi a caro prezzo l’avviso di garanzia, sebbene dallo staff azzurro trapeli che la decisione di non inserire il difensore napoletano tra i convocati sia stata presa di comune accordo. Al suo posto sale sull’aereo Federico Balzaretti mentre Andrea Ranocchia e Mattia Destro quindi tornano a casa, dopo ventiquattr’ore vissute da “riserve”, raggiungendo così gli esclusi della prima ora: Viviano, Astori, Bocchetti, Cigarini, Schelotto e Verratti. Per tutti, comunque, c’è la certezza di far parte del gruppo che punterà al Mondiale 2014. Sette i giocatori della Juve convocati, ben dieci  le squadre rappresentate esclusa la Fiorentina nonostante Montolivo, ormai del Milan, risulti ancora tesserato viola fino al 30 giugno. Storica la presenza del torinista Ogbonna: i granata non erano rappresentati in una grande manifestazione da Usa ’94 (Mussi) mentre è la prima volta in assoluto di un giocatore di B ad un Mondiale o un Europeo.

Italia, la lista dei convocati per Euro 2012:

Portieri: Buffon (Juventus); De Sanctis (Napoli) ; Sirigu (Paris Saint Germain, Francia).

Difensori: Abate (Milan); Barzagli, Bonucci, Chiellini (Juventus) ; Maggio (Napoli); Balzaretti (Palermo) ; Ogbonna (Torino).

Centrocampisti: Giaccherini, Marchisio e Pirlo (Juventus); Montolivo e Nocerino (Milan); Thiago Motta (Paris Saint Germain, Francia); De Rossi (Roma).

Attaccanti: Balotelli (Manchester City, Inghilterra); Cassano (Milan); Giovinco (Parma); Borini (Roma); Di Natale (Udinese).

Segui gli Europei 2012, le varie sezioni di Euro 2012: