Sbarca Ela Weber nell’Isola dei Famosi

Puntata bagnata, piove a dirotto sull’Isola dei Famosi ma non sul bagnato, nel senso che fortunatamente sembrano terminati i ritiri anticipati, per qualsivoglia motivo. Elegantissima ancora una volta Simona Ventura quest’anno abbigliata Armani, annuncia l’arrivo sull’isola di altri tre concorrenti (anche se le persone sono quattro….) e la presenza in studio dell’amicona Valeria Marini, annunciata dalla sederata finale sulla barca che l’ha prelevata dall’isola una settimana fa.

Nonostante la presenza in studio dei “redivivi” Giucas Casella ed Antonio Cabrini, oltre a Michi Gioia, la scena è tutta dell’ultima vera diva italiana, che vuole testimoniare la realtà delle difficoltà isolane, dalla convivenza alla mancanza di cibo, dalla malinconia al disagio ambientale a smentire chi pensa che sia tutto finto. Oltre a questo spende una buona parola per tutti, soprattutto per l’intelligenza e la cultura di Luxuria e la sensibilità e dolcezza di Carlo Capponi, per i quali il buon Luca Giurato prevede una love story.

Settimana relativamente tranquilla per i naufraghi dell’Isola dei Famosi, in assenza di Massimo Ciavarro, offertosi volontario per andare sulla spiaggia dei lavori forzati, dove a turno i naufraghi dovranno recarsi e compiere delle “missioni” per un progetto finale. Ciavarro doveva intrecciare una fune di 100 m., ed è arrivato a 170, per questo il gruppo ha ricevuto in premio una bevuta di sangria durante la puntata.

Rossano Rubicondi è stato accolto piuttosto bene, grazie anche al suo carattere gioviale un po’ guascone, nonostante qualche screzio, in particolare con Vladimir che si altera per l’utilizzo di lui di un termine inglese che si traduce in Frocio. Luxuria toccata sul vivo si inalbera ma la discussione resta nei limiti dell’educazione con scuse finali, forse un po’ forzate e durante la diretta si ritorna sul battibecco, calmato dagli interventi di Mara Venier e Simona Ventura, alimentato invece da Giurato che sostiene la malizia del “signor” Trump.

Pace fatta tra i litigiosi Carlo e Maria Grazia, accomunati dal televoto, si parlano, sorridono e si abbracciano pure, all’insegna insomma di un nuovo clima più disteso e sereno, anche quando si cerca di mettere un po’ di pepe, facendo sentire a Ciavarro i compagni che in sua assenza ne criticano la tendenza alla supremazia ed po’ la prevaricazione sugli altri. Massimo sempre sereno, e composto non coglie la provocazione giustificando qualsiasi reazione dei compagni con le difficoltà imposte dall’avventura estrema.

Il televoto dell’Isola dei Famosi estromette Maria Grazia che d’altronde aveva ammesso di avere un po’ di voglia di tornare a casa; per lei la novità del “bacio di Giuda”, ovvero una nomination pubblica valida a tutti gli effetti, prima di abbandonare l’isola e lo riserva a Massimo Ciavarro.

Entrano le riserve dei non famosi Imma ed Eleonora, peperine gemelle 26enne napoletane, che parteciperanno come una persona sola (solo Imma ha preso parte al casting, l’aggiunta della gemella è un’idea dell’ultimo minuto), mentre per i famosi arrivano il comico ex iene Beppe Quintale e la sellerona Ela Weber, una bella carica di comicità e bellezza. Vedremo se porteranno un po’ di brio su un’isola che questa settimana è sembrata troppo tranquilla.

Vanno in nomination Chiara e Rossano.

L’identikit di Ela Weber

Manuela Weber è una showgirl tedesca nata a Dettelbach il 13 marzo 1966 che si fa chiamare “Ela“.

Arriva in Italia nel 1988 in Italia, inizia come modella e debutta in televisione con la trasmissione “Telecamere a richiesta”. Il successo arriva con “Tira e molla“, come assistente di Paolo Bonolis: qui le viene attribuito il divertente soprannome di Sellerona (grosso sedano).

Ela Weber ha già partecipato nel 2004 a “La fattoria“.

Approfondimenti