Il Ct dell'Inter Mourinho
Il Ct dell’Inter Mourinho


Questa sera alle 20:45, Champions League con la terza giornata, in campo a San Siro l’Inter contro contro i ciprioti dell’Anorthosis Famagosta . L‘Anorthosis F. e l’Inter guidano il girone B con 4 punti seguite dal Werder B. con 2 punti, e Panathinaikos a zero punti.

L’allenatore dell’Inter
Josè Mourinho non vuole che la squadra abbassi la guardia in Champions League dopo l’euforica vittoria per 4-0 contro la Roma di Totti, questa la sua dichiarazione: ”E’ una squadra molto organizzata, lo ha dimostrato pareggiando in Germania con il Werder Brema. Non c’è un giocatore che preferisco, è tutta la squadra che gioca molto bene. Per noi è una partita fondamentale. Possiamo ritrovarci con sette punti in una situazione molto buona, mentre se usciamo da San Siro con cinque punti o quattro punti diventa tutto più difficile. E’ una partita da vincere o vincere, non voglio pensare a un’altra cosa”.

Probabili formazioni Inter Anorthosis

Inter: Toldo, Maicon, Cordoba, Chivu, Zanetti, Stankovic, Cambiasso, Muntari, Quaresma, Ibrahimovic, Mancini.

Anorthosis: Beqaj, Nikolaou, Konstantinou, Leiwakabessy, Dellas, Katsavakis, Bardon, Laban, Paulo Costa, Sávio, Sosin.

Precedenti Inter Anorthosis

Nessun precedente diretto tra le due squadre.

2 precedenti, entrambi persi, contro le italiane per l’Anorthosis. 1-6 e 0-4 nella Uefa 1992-93 con la Juventus e 1-2 e 0-4 nella Uefa 2005-06 con il Palermo.

Secondo impegno per l’Inter contro una squadra cipriota. Nella Coppa Uefa, del 1993-94 contro l’Apollon Limassol, che venne battuto 1-0 a Milano per poi pareggiare 3-3 al ritorno. E quell’anno si vinse la Coppa.

1-0 Risultato Inter Anorthosis Champions League

L’Inter ha battuto l’Anorthosis 1-0 nella terza giornata del gruppo B di Champions League. Il gol: 44′ pt Adriano. Come si sono comportati i giocatori dell’Inter: Maicon determinante, Adriano decisivo; ottime anche le prestazioni di Cambiasso e Toldo. Insufficienze, invece, per Mancini e Quaresma.

TABELLINO

INTER (4-3-3) – Toldo; Maicon, Cordoba, Chivu, Zanetti; Muntari, Cambiasso (dall’83’ Burdisso), Stankovic; Adriano (dall’83’ Cruz), Ibrahimovic, Mancini (dal 63′ Quaresma).

Allenatore: Jose Mourinho.

ANORTHOSIS (4-2-3-1) – Begaj; Ocokoljic, Katsavakis, Costantinou, Leiwakabessy; Dobrasinovic (dall’89’ Frousos), Dellas; Bardon (dal 75′ Tsitaishvili), Savio, Laban; Sosin (dal 46′ Taher).

Allenatore: Temuri Ketsbaia.

Arbitro: Howard Melton Webb (Inghilterra).

Marcatore: 44′ Adriano/I.

Ammoniti: 62′ Katsavakis/A.

Sito Ufficiale Inter

Approfondimenti