foto tiziano ferro


Sette anni di continua ascesa durante i quali le sue canzoni hanno fatto il giro del mondo dandogli una popolarità inaspettata in Spagna e Sudamerica. Tiziano Ferro risiede a Londra, ma non ha mai abbandonato Latina, la sua città natale, con la quale mantiene un legame fortissimo.

Il suo segreto è la capacità innata di scrivere canzoni con sonorità internazionali: le sue canzoni nascono in italiano, ma “suonano” anche in inglese, francese o spagnolo. Tiziano Ferro apre una strada, è il primo di una nuova generazione di cantautori.

“Alla mia età”, che esce in 42 paesi del mondo, è il quarto album della sua carriera iniziata nel 2001, a soli 21 anni con il singolo Xdono” e l’album “Rosso Relativo”. Con i due successivi album, “111” nel 2003 e “Nessuno è solo” nel 2006, ha realizzato complessivamente, tra album e singoli, circa 5.000.000 di copie vendute nel mondo.

In questi 7 anni ha avuto un percorso artistico in continua ascesa, ha visto realizzato il suo sogno di vivere di musica, ma il successo non lo ha cambiato. Le sue canzoni hanno fatto il giro del mondo dandogli una popolarità, soprattutto in Spagna e Sudamerica che non si aspettava, ma che certamente gli ha dato modo di vivere in mezzo a realtà completamente diverse offrendogli una visione del mondo ed una mentalità più aperte.

Video Tiziano Ferro “Il Regalo Più Grande”

http://www.youtube.com/watch?v=dTIdDBDQdPk

Grazie alle sue canzoni ha potuto conoscere molti paesi ed entrare in contatto con usi e costumi differenti: si è innamorato del Messico, dove ha vissuto per qualche anno laureandosi traduttore simultaneo di spagnolo, si è poi trasferito in Spagna ed infine a Londra, dove abita dal 2005. Tiziano ha vissuto esperienze invidiabili per un ragazzo della sua età, appunto “Alla mia età” è il titolo dell’album che suggerisce un contenuto autobiografico, 12 canzoni che riassumono tutto ciò che il suo cuore ha metabolizzato in questi ultimi due anni.

Apprezzato da pubblico, critica e colleghi: fino a qui sono note le collaborazioni con Laura Pausini, Mina, Fiorella Mannoia, Luca Carboni, Biagio Antonacci, Linea 77, e ultima in ordine di tempo per Giusy Ferreri in veste di produttore. Sono eccezionali le collaborazioni con Ivano Fossati e Franco Battiato che con lui hanno scritto rispettivamente i brani “Indietro” e “Il tempo stesso”. Il rapporto di amicizia con Fossati risale ad un paio di anni fa, quando si sono incontrati in un programma televisivo.

Di Battiato Tiziano è un fan da sempre (“lo ascolto da quando avevo tre anni”). Chiedergli di scrivere un pezzo è stato istintivo, sentirsi dire di si una gioia immensa, ma il testo tardava ad arrivare: Battiato era impegnato in studio con il suo disco, così Tiziano gliene ha mandato uno. Se lo è visto ritornare cantato per la prima strofa e stravolto nella musica. E’ nato così “Il tempo stesso” di Battiato-Ferro.

Foto gallery Tiziano Ferro

Approfondimenti