Il papà di Giovanna è un film di Pupi Avati
Il papà di Giovanna è un film di Pupi Avati


Recensione Il papà di Giovanna

Un film drammatico, “Il papà di Giovanna“, che ha riscosso tantissimi consensi anche al Festival del Cinema di Venezia, dove Silvio Orlando è stato premiato come miglior attore protagonista.

Un film che il regista Pupi Avati ambienta nella sua città (Bologna) in un periodo storico, la fine degli anni trenta, di grandi cambiamenti storico-politici dell’Italia. E Pupi Avati ce ne fornisce un ritratto dettagliato della Bologna del 1938, a volte anche fin troppo distogliendo lo spettatore dalla reale trama del film.

Michele Casali è un professore ed ha un rapporto speciale con la figlia Giovanna, una rapporto morboso e protettivo dal quale ne viene esclusa la madre della ragazza.
Ed è questo rapporto quasi patetico la causa scatenante dell’intero dramma del film. Giovanna è una giovane adolescente alle prese con paure e angosce comuni a molti suoi coetanei: quella di sentirsi inadeguata fisicamente e poco desiderabile. Il maestro le prova tutte per convincere la figlia del contrario, arrivando a corrompere un suo alunno favorendone la posizione scolastica. In cambio quest’ultimo avrebbe corteggiato Giovanna.

L’inganno però dura ben poco fin quando Giovanna vede il ragazzo fare l’amore con la sua migliore amica nella palestra della scuola. La già fragile psiche della ragazza non regge alla terribile delusione e presa da un raptus di follia uccide la sua amica.
Per evitare il carcere a Giovanna viene riconosciuta l’infermità mentale e rinchiusa in una clinica psichiatrica.

Un cast d’eccezione per questo film; oltre a Silvio Orlando nel ruolo del maestro troviamo anche Francesca Neri (la madre, una timida Alba Rohrwacher e un inedito Ezio Greggio in un ruolo completamente nuovo per lui. “E’ stato un onore lavorare con Pupi, ho semplicemente tolto gli abiti comici e, in punta di piedi ho ascoltato questo grande maestro”ha affermato Greggio al termine delle riprese.

Trailer “Il papà di Giovanna”


Gli attori de “Il papà di Giovanna”

Il papà di Giovanna è un film di Pupi Avati del 2008, con Silvio Orlando, Francesca Neri, Ezio Greggio, Alba Rohrwacher, Serena Grandi, Manuela Morabito, Gianfranco Jannuzzo, Paolo Graziosi, Valeria Bilello, Sandro Dori. Prodotto in Italia. Durata: 104 minuti. Distribuito in Italia da Medusa a partire dal 12.09.2008.

Grazie Anna per la recensione!

Approfondimenti