Vasco Rossi
Aditya Dev, il culturista più piccolo del mondo, abbandona il body building


Il più piccolo culturista del mondo deve abbandonare il body building per motivi di salute. L’indiano Aditya Dev è stato ospitato di recente dalla trasmissione televisiva americana “Good Morning America” dove si è esibito in canto e ballo, attività a cui si dedicherà dopo l’abbandono del body building.

Aditya Dev, più conosciuto come “Romeo”, è uno dei più famosi bodybuilders indiani. Le sue abilità sono straordinarie: riesce a sollevare pesi della bellezza di 1 chilo e mezzo! Non è una battuta, dato che lui pesa solo 9 chili per 88 centimetri d’altezza! Romeo è un nano con il corpo perfettamente proporzionato a quello di una persona normale. Sicuramente è il più piccolo culturista del mondo e, fino a prova contraria, anche il nano più forte al mondo .

La sua passione per il culturismo è nata nel 2006, sotto la guida del preparatore Ranjeet Pal, che lo ha allenato con esercizi adatti ai suoi piccoli (ma delicati) muscoli, combinando gli sforzi fisici con molta aerobica. Spesso i suoi allenamenti erano frequentati da una folla di curiosi, sbalorditi da questo strano personaggio. Il piccolo grande Romeo è stato ospitato in molti show televisivi, guadagnando molto danaro, che però non sembrava interessargli quanto il suo sogno nel cassetto: girare il mondo per far conoscere a tutti i suoi records.

Ora per motivi di salute è costretto ad abbandonare gli allenamenti e la palestra, punta a far parlare di se anche come il più piccolo cantante e ballerino.

Video Aditya Dev, il culturista più piccolo del mondo